Danica Patrick a muro all'esordio stagionale

Danica Patrick a muro all'esordio stagionale

A sorpresa la maxi-carambola dell'ultimo giro ha favorito la vittoria di James Buescher

La pole position non è bastata a Danica Patrick per festeggiare la sua prima vittoria nella NASCAR Nationwide Series. La ragazza proveniente dalla Indycar ha condotto i primi due giri della stagione a Daytona, prima di cedere il comando a Trevor Bayne. A compromettere definitivamente la gara di Danica però è stato un incidente arrivato poco prima della metà della corsa: la Chevrolet della portacolori della JR Motorsports è stata tamponata da Cole Whitt, finendo a muro alla curva 3. La Patrick è poi riuscita a raggiungere i box, ma le riparazioni sulla sua vettura sono state decisamente lunghe: alla fine è riuscita a riprendere la via della pista, classificandosi però solamente in 38esima posizione, staccata di 48 giri dal vincitore. E la sorpresa della gara della Florida è proprio il nome del vincitore: la roulette della maxi-carambola dell'ultimo giro, che ha visto coinvolto la bellezza di 11 vetture, quasi tutte di big, ha infatti girato le cose a favore di James Buescher, che ha conquistato la sua prima affermazione nella serie.

NASCAR Nationwide Series - Daytona - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR XFINITY
Piloti Danica Patrick
Articolo di tipo Ultime notizie