NASCAR | Villeneuve proverà a partecipare alla Daytona 500

Il campione del mondo di Formula 1 del 1997 vuole provare a prendere parte alla storica gara con il team Hezeberg.

NASCAR | Villeneuve proverà a partecipare alla Daytona 500

Potrebbe esserci un ex campione del mondo di Formula 1 alla prossima 500 Miglia di Daytona: Jacques Villeneuve. Il cinquantenne canadese ha infatti trascorso le giornate di martedì e mercoledì al Daytona International Speedway al volante della Ford numero 27 nei test Next Gen per il team Hezeberg, squadra nuova in Cup Series formata da Toine Hezemans e dall’imprenditore olandese Ernst Berg.

Quando gli è stato chiesto se ci sarà la possibilità di vederlo alla Daytona 500, Villeneuve ha risposto: “Sarebbe fantastico. Sono passati un bel po' di anni dall’ultima volta che ho guidato una vettura della NASCAR, quindi sarebbe qualcosa di molto speciale”.

“È una gara incredibile alla quale prendere parte ed è difficile far parte dello show quando devi superare le qualifiche e la qualifying race, è uno stress ulteriore ma riuscire a correre sarebbe fantastico”.

Il Team Hezeberg non è una presenza in Cup Series e quindi Villeneuve dovrebbe superare le qualifiche, o le qualifying race, per avere la certezza di correre alla 500 Miglia di Daytona.

Il canadese, campione del mondo di Formula 1 con la Williams nel 1997, non è riuscito a qualificarsi per la Daytona 500 nel 2008 con il Bill Davis Racing, ma in NASCAR ha corso le gare di Talladega, Phoenix, Indianapolis e Sonoma.

“Ho sempre voluto correre in NASCAR, ma col passare del tempo è diventato complicato perché non si sono create le opportunità” ha proseguito Villeneuve.

Il canadese ha poi dichiarato che non sapeva cosa aspettarsi dalla vettura in occasione dei test dato che l’ultima volta che ha guidato una vettura della Cup su questa pista risale al 2008.

“Queste vetture hanno molta deportanza ed hanno un assetto molto rigido, vicino a quello di una GT. Sembrano facili da guidare, ma in questo momento non siamo molto veloci quando corriamo da soli e non in gruppo”.

Villeneuve ha poi ammesso di apprezzare l'opportunità di poter disputare una o più gare NASCAR in questa stagione con il Team Hezeberg.

"È una nuova squadra, un team piccolo, e in questo momento ci stiamo concentrando su Daytona e speriamo di fare più gare. È stato bello tornare in macchina. Ho fatto alcuni giri nel test di Charlotte Roval (Next Gen), un tracciato complicato, e la macchina era strana da guidare lì”.

"Ci sono poche gare nel mondo che per me sono uniche: la Indy 500, la 24 Ore di LeMans e la Daytona. La 500 Miglia fa parte di un gruppo ristretto e se ne hai la possibilità devi provarci".

condividi
commenti
Renee Gracie: da OnlyFans ad un ritorno nelle corse negli USA?
Articolo precedente

Renee Gracie: da OnlyFans ad un ritorno nelle corse negli USA?

Carica i commenti