Tra pioggia ed incidenti a Bristol spunta Carl Edwards

Tra pioggia ed incidenti a Bristol spunta Carl Edwards

Una gara ricca di colpi di scena ha permesso anche a Stenhouse Jr ed Almirola di brillare

Al termine di una gara caratterizzata da numerosi incidenti e da una lunga interruzione dovuta all'arrivo della pioggia, Carl Edwards è emerso come il quarto vincitore in altrettante gara della NASCAR Sprint Cup a Bristol. Il portacolori della Roush Fenwey si è preso il rischio di tenere lo stesso treno di gomme montato sulla sua Ford per tantissimi giri nella parte conclusiva della corsa ed è stato bravissimo ad amministrarle per precedere sul traguardo Ricky Stenhouse Jr ed Aric Almirola, che sono andati a comporre una top 3 decisamente inedita. Come detto, a causa del maltempo, la gara è partita con un ritardo di oltre due ore, inoltre gli ufficiali della NASCAR sono stati costretti ad interromperla quando era arrivata circa ad un quarto della distanza per l'arrivo della pioggia sulla pista. Una interruzione arrivata quando al comando delle operazioni c'era Matt Kenseth. Edwards, infatti, è emerso nella seconda parte della corsa, tirando dritto senza fermarsi ai box quando c'è stata una Caution ad una settantina di giri dalla bandiera a scacchi, venendo imitato Almirola, Denny Hamlin e Stenhouse. Nella gestione delle gomme ad aiutarlo il pilota della Ford è stato aiutato anche dall'arrivo di un'altra bandiera gialla, che tra le altre cose ha escluso dalla lotta alla vittoria altri contendenti accreditati come Kevin Harvick, Brad Keselowski e Jamie McMurray. All'ultimo restart poi la battaglia ha riguardato soprattutto la seconda posizione alle sue spalle, quindi si è potuto involare verso questa prima vittoria stagionale davanti a Stenhouse ed Almirola, con Tony Stewart che ha concretizzato una rimonta clamorosa, risalendo dal 37esimo posto in griglia fino al quarto finale, davanti a Marcos Ambrose. Diversi invece i big attardati: Kenseth e Keselowski (che comunque è il nuovo leader del campionato) alla fine hanno chiuso 13esimo e 14esimo, mentre il campione in carica Jimmie Johnson non è andato oltre il 19esimo. Addirittura 24esimo Dale Earnhardt Jr, che nelle prime gare aveva messo insieme una vittoria e due secondi posti.

NASCAR Sprint Cup - Bristol - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Carl Edwards
Articolo di tipo Ultime notizie