Tony Stewart torna a correre ad Atlanta

Tony Stewart torna a correre ad Atlanta

Il veterano ha saltato le ultime tre gare perché scosso dall'incidente mortale di Kevin Ward Jr

Dopo essersi preso un periodo di riposo di tre gare, questo fine settimana Tony Stewart tornerà a correre nella NASCAR Sprint Cup ad Atlanta. L'ex campione è rimasto molto scosso a causa dell'incidente avvenuto lo scorso 9 agosto nel quale ha perso la vita il 20enne Kevin Ward Jr, che lo ha visto suo malgrado protagonista durante una gara delle Midget.

I due si erano toccati ed è stato Ward ad avere la peggio, finendo contro le barriere ed essendo costretto al ritiro. Purtroppo la rabbia ha spinto il giovane collega ad avvicinarsi alla pista per rimproverare il veterano, che purtroppo lo ha urtato in pieno, con uno scontro che non gli ha lasciato il minimo scampo.

Capendo il suo momento difficile, la Stewart Haas quindi non ha messo alcuna pressione a Stewart per ritornare al volante. La squadra, infatti, preferiva che il pilota fosse assolutamente a suo agio e sereno prima di rimandarlo nella mischia. Stando a quanto ha rivelato un ufficiale della NASCAR, questa settimana Tony ha superato tutti i test previsti e quindi domenica sarà di nuovo della partita.

Sicuramente l'attesa per rivederlo in pista è tanta, anche perché al momento occupa solamente la 24esima posizione in classifica e, non avendo vinto neppure una corsa, sarebbe escluso dalla Chase for the Cup.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Tony Stewart
Articolo di tipo Ultime notizie