Tony Stewart penalizzato di 6 punti in classifica

Tony Stewart penalizzato di 6 punti in classifica

Il campione in carica paga l'infrazione tecnica rilevata dopo le qualifiche di Daytona

La violazione tecnica ravvisata sulla sua Chevrolet non è costata a Tony Stewart solo la cancellazione dei tempi e quindi l'obbligo di partire dal fondo della griglia a Daytona, ma anche sei punti di penalizzazione nella classifica della NASCAR Sprint Cup. Nell'abitacolo del campione in carica è stato infatti trovato un tubo di sfiato non autorizzato dagli ufficiali della serie. Scattare in coda al gruppo però non gli ha comportato troppi problemi, visto che Stewart si è reso protagonista di una rimonta clamorosa, che lo ha condotto al successo. Per questo i sei punti di penalità non avranno un grande impatto sulla classifica, che al momento lo vede al quinto posto. Le sanzioni però non sono tutte qui, perchè il suo capo meccanico Steve Addington è stato multato e messo in probation fino al 22 agosto. Lo stesso periodo di probation toccherà poi anche a Jeff Meendering, un altro dei suoi tecnici.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Tony Stewart
Articolo di tipo Ultime notizie