Terzo sigillo stagionale per Brad Keselowki

Terzo sigillo stagionale per Brad Keselowki

Nonostante l'incidente nelle libere, il pilota della Penske si è preso il Kentucky Speedway

Terza vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup per Brad Keselowski, che ieri notte si è imposto nella gara del Kentucky Speedway. Un successo arrivato al termine di un weekend iniziato in salita, con un incidente nella prima sessione di probe libere, nel quale aveva danneggiato la sua vettura, saltando buona parte del resto delle prove a disposizione. Questo però non gli ha impedito di andare a piazzarsi all'ottavo posto sullo schieramento di partenza e di realizzare una gara tutta al vertice, prendendo il comando per la prima volta dopo appena 34 giri. Il momento chiave però è arrivato in occasione dell'ultima caution, quando lui è rimasto in pista mentre tutti gli altri suoi avversari rientravano ai box. Una situazione che che gli ha permesso di scappare via al restart e di involarsi verso la sua settima vittoria nella serie principale della NASCAR. Alle sue spalle si è piazzato Kasey Kahne, che è stato il pilota che ha recuperato più posizioni nella top ten nelle fasi conclusive della corsa, arrivando però ad occupare la seconda posizione quando ormai Keselowski era troppo lontano. Terzo posto poi per Denny Hamlin, fresco di rinnovo con la Joe Gibbs Racing annunciato proprio prima della corsa. Anche lui era rimasto fuori in occasione dell'ultima caution, ma poi è stato costretto ad alzare il piede per gestire i consumi ed evitare di rimanere a piedi. La top five poi si completa con Dale Earnhardt Jr e Jeff Gordon, mentre il leader del campionato Matt Kenseth è stato il migliore tra i piloti Ford, piazzandosi settimo.

NASCAR Sprint Cup - Kentucky Speedway - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brad Keselowski
Articolo di tipo Ultime notizie