Prima vittoria su uno stradale per Clint Bowyer

Prima vittoria su uno stradale per Clint Bowyer

Quella di Sonoma è anche la sua prima per i colori della Michael Waltrip Racing

Clint Bowyer ha conquistato la sua prima vittoria su un circuito stradale nella NASCAR Sprint Cup a Sonoma, che è anche la prima da quanto è passato a difendere i colori Michael Waltrip Racing nella serie principale riservata alle stock car. Bowyer è stato al comando delle operazioni per buona parte della corsa, portando via la leadership a Jeff Gordon dopo circa 25 giri e poi l'ha mantenuta praticamente fino alla bandiera a scacchi, cedendola solo in occasione delle girandole dei pit stop e mostrando anche una particolare abilità nella gestione delle gomme. Nel finale Kurt Busch sembrava poter avere il passo per infastidirlo, ma poi ha urtato un muretto esterno, finendo per danneggiare leggermente la sospensione posteriore. Nulla di grave, ma solamente un piccolo inconveniente di percorso che gli ha impedito di lottare ad armi pari nelle tornate conclusive. Anzi, che poi gli è costato anche il secondo posto a favore di un arrembante Tony Stewart, risalito grazie alla scelta di effettuare la sua sosta durante la prima situazione di caution. Quando le bandiere gialle hanno sventolato per la seconda volta, infatti, lui si è ritrovato a montare gomme più fresche rispetto al resto della concorrenza ed ha sfruttato l'ultimo giro per avere la meglio sul più vecchio dei fratelli Busch. La top five si completa poi con Brian Vickers e Jimmie Johnson, mentre il leader del campionato Matt Kenseth si è dovuto accontentare solo del 13esimo posto. Dei problemi elettrici, infine, hanno messo ko uno dei grandi favoriti, ovvero Juan Pablo Montoya: il colombiano aveva viaggiato costantemente nella top ten prima di venire tradito dalla sua Chevrolet.

NASCAR Sprint Cup - Sonoma - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Clint Bowyer
Articolo di tipo Ultime notizie