Scott Speed tagliato dal programma Red Bull

Scott Speed tagliato dal programma Red Bull

L'ex pilota di Formula 1 era già stato appiedato nella parte conclusiva della stagione

La Red Bull ha tagliato definitivamente Scott Speed dal suo progamma nella NASCAR Sprint Cup. Dopo averlo appiedato a fine ottobre per fare posto a Kasey Kahne, la squadra della bibita energetica ha infatti deciso di non confermarlo per la prossima stagione. A darne notizia è stato lo stesso Speed tramite il suo profilo di Twitter, spiegando però che si attendeva di ricevere il ben servito. Una fine decisamente poco gloriosa per quello che era stato il talento a stelle e strisce su cui aveva puntato con forza il gruppo Red Bull, portandolo anche in Formula 1 con la Toro Rosso. Va detto però che nella massima formula Scott non è mai riuscito a lasciare il segno, non riuscendo a marcare neanche un punto e conquistando due noni posti (uno a Melbourne nel 2006 e l'altro a Montecarlo nel 2007) come migliori piazzamenti. Se non altro, la sua mancanza di risultati ha aperto le porte del Circus a Sebastian Vettel...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Scott Speed
Articolo di tipo Ultime notizie