Primo successo con la Joe Gibbs Racing per Edwards

Primo successo con la Joe Gibbs Racing per Edwards

Lanciandosi in una strategia alternativa nel finale è riuscito a portarsi a casa la 600 Miglia di Charlotte

Prima gioia per Carl Edwards da quando è passato a vestire i colori della Joe Gibbs Racing. Per lui è arrivata la vittoria nella 600 Miglia di Charlotte, grazie ad una strategia che gli ha permesso di risparmiare carburante ed allungare gli stint.

Edwards è stato infatti tra i piloti che sono rientrati a rifornire quando c'è stata una Caution provocata da Ricky Stenhouse Jr a 62 tornate dal termine. Gli altri piloti al vertice invece sono rimasti tutti in pista, finendo per essere obbligati a fare l'ultimo splash in regime di bandiera verde, ma potendo poi spingere a differenza di chi aveva impostato una strategia conservativa.

Una scelta che però non ha pagato, perché nelle prime posizioni si sono piazzati solamente piloti che hanno optato per imitare la strategia di Edwards: Carl si è infatti imposto con 4"8 di margine su Greg Biffle, con a seguire Dale Earnhardt Jr e Matt Kenseth. Solo quinto invece Martin Truex Jr, che era stato a lungo al comando prima che la corsa arrivasse a questo bivio.

E' andata anche peggio a Kurt Busch, che si è ritrovato addirittura decimo dopo aver guidato la gara per oltre 100 giri. Sfortunato anche Denny Hamlin, attardato da una ruota fissata male che lo ha relegato all'ottavo posto, alle spalle anche di Ryan Newman e di Brad Keselowski. Al rientro in una gara della Cup dopo un lungo stop, Kyle Busch si è piazzato 11esimo, mentre Jimmie Johnson ha chiuso nelle retrovie a causa di un testacoda finito con una toccata rovinosa nelle barriere.

NASCAR Sprint Cup - Charlotte - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Carl Edwards
Articolo di tipo Ultime notizie