Prima fila tutta Busch al Texas Motor Speedway

Prima fila tutta Busch al Texas Motor Speedway

Il giovane Kyle ha beffato Kurt, soffiandogli una pole che mancava da circa due anni

E' stata una sfida tutta in famiglia quella per la pole position del round del Texas Motor Speedway della NASCAR Sprint Cup: a contendersela sono stati i due fratelli Busch, con il giovane Kyle che ha negato al maggiore Kurt la gioia di porre fine ad un'astinenza dalla partenza al paolo che dura ormai da un paio d'anni. Il portacolori della Joe Gibbs Racing ha fermato il cronometro su un tempo di 27"509, facendo segnare il nuovo record della pista e distanziando di soli 86 millesimi la Chevrolet della Furniture Row portata in pista dal fratello. Tutta per la Richard Petty Motorsport invece la seconda fila, con Aric Almirola che è andato a prendersi il terzo posto per appena 9 millesimi sul compagno Marcos Ambrose. La top five si completa poi con la Toyota di Martin Truex Jr, seguita dal terzetto della Hendrick Motorsport composto da Dale Earnhardt Jr, Jimmie Johnson e Jeff Gordon. Bene anche Juan Pablo Montoya, che ha portato la sua Chevy della Ganassi Racing al decimo posto, mentre non si può dire la stessa cosa per il campione in carica Brad Keselowski, che si è dovuto accontentare del 16esimo crono. In grande difficoltà poi Danica Patrick, che scatterà dalla 42esima piazza.

NASCAR Sprint Cup - Texas Speedway - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kyle Busch
Articolo di tipo Ultime notizie