Pole e record per Brad Keselowski a Dover

Pole e record per Brad Keselowski a Dover

Sono ben 24 i piloti che sono scesi sotto al precedente primato della pista in queste qualifiche!

Per quanto 88 millesimi possano sembrare un margine risicato, non lo sono affatto quando si parla di un giro di appena 21" a medie elevate come quelle della NASCAR Sprint Cup. Questo è il distacco che Brad Keselowski è riuscito a rifilare al suo diretto inseguitore Kyle Busch nelle qualifiche del round di Dover. Il portacolori della Penske ha realizzato il nuovo primato della pista in 21"892, ma sono stati addirittura 24 i piloti che sono scesi sotto al record precedente nella prima fase. Dunque, anche segnare tempi di primissimo livello non è valso necessariamente l'accesso alla parte finale della qualifica. Detto della prima fila, a schierarsi in seconda saranno l'altra Ford della Penske affidata a Joey Logano e la Chevrolet del campione in carica Jimmie Johnson, fresco del suo primo successo stagionale ottenuto la scorsa settimana a Charlotte. Scatterà settimo invece il leader del campionato Jeff Gordon, che è stato preceduto anche da Kyle Larson e Denny Hamlin. Tra gli esclusi di lusso invece vanno sicuramente citati Dale Earnhardt Jr, 13esimo, ma anche Carl Edwards, 29esimo, senza dimenticare Tony Stewart e Matt Kenseth, che sono rispettivamente 20esimo e 21esimo.

NASCAR Sprint Cup - Dover - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brad Keselowski
Articolo di tipo Ultime notizie