Pole a sorpresa di David Gilliland a Daytona

Pole a sorpresa di David Gilliland a Daytona

L'arrivo della pioggia durante le prime fasi della qualifica a regalato una griglia a dir poco inattesa

L'arrivo della pioggia ha regalato una griglia di partenza decisamente inattesa al round di Daytona della NASCAR Sprint Cup. Le gocce d'acqua, infatti, hanno iniziato a bagnare l'ovale della Florida pochi minuti dopo l'inizio della Q1 e questo ha imposto uno stop prima provvisorio e poi definitivo, quando l'intensità della pioggia è aumentata.

Alla direzione gara, dunque, non è stata lasciata alternativa al confermare la classifica che c'era al momento dell'interruzione, che a sorpresa vedeva la Ford della Front Row Racing affidata a David Gilliland davanti a tutti. Tra lo stupore di tutti, quest'ultimo è andato così a prendersi la prima pole stagionale, la terza in carriera nella Cup.

Ma sono tutti i nomi presenti nelle prime due file ad aver stupito: accanto a Gilliland prenderà infatti il via la Chevrolet di Reed Sorenson, mentre sulla seconda linea dello schieramento si affiancheranno Landon Cassill ed il 50enne Bobby Labonte. Il primo uomo di classifica è invece il campione in carica Jimmie Johnson, quinto.

Tutto sommato positiva anche la prova del leader del campionato Jeff Gordon, la cui Chevy sarà schierata in nona posizione. Molto indietro invece i due piloti della Penske, Brad Keselowski e Joey Logano, che sono 26esimo e 28esimo. E' andata anche peggio ai fratelli Busch, relegati entrambi in 20esima fila, poco più indietro rispetto a Jamie McMurray e Denny Hamlin.

NASCAR Sprint Cup - Daytona - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti David Gilliland
Articolo di tipo Ultime notizie