Denny Hamlin firma l'ultima pole dell'Eliminator

Denny Hamlin firma l'ultima pole dell'Eliminator

I protagonisti della Chase brillano in qualifica a Phoenix monopolizzando la top five

La tappa di Phoenix sarà l'ultima della "Eliminator", quindi quella che precede il gran finale della NASCAR Sprint Cup e domenica sarà Denny Hamlin a scattare dalla pole position, con una griglia di partenza che ha visto i protagonisti della "Chase for the Cup" che hanno occupato tutte le prime cinque posizioni.

Il portacolori della Joe Gibbs Racing ha ribadito di avere un feeling speciale con la pista che gli ha regalato la sua prima pole nel 2005 ed ha messo tutti in fila con un crono di 25"332. Brad Keselowski però ci ha provato fino all'ultimo a batterlo, arrendendosi per soli 6 millesimi. Un gap che comunque gli è valso un posto in prima fila.

Terzo tempo per Kevin Harvick, un altro che ama particolarmente questo tracciato, sul quale ha già vinto per ben cinque volte in passato. La top five si completa poi con Joey Logano, attualmente leader della classifica e quindi accreditato di buonissime chance di arrivare a giocarsi il titolo nel gran finale, e Matt Kenseth.

Il primo tra i piloti che non hanno ancora chance di giocarsi il titolo è stato quindi Kyle Busch, che ha ottenuto il sesto posto in griglia davanti a Jeff Gordon. Qualifiche da dimenticare invece per gli ultimi due contendenti alla vittoria finale: Carl Edwards e Ryan Newman sono stati infatti eliminati e scatteranno rispettivamente dalla 13esima e dalla 20esima piazza. Giornata no, infine, anche per Jimmie Johnson e Dale Earnhardt Jr, che divideranno l'ottava fila.

NASCAR Sprint Cup - Phoenix - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Denny Hamlin
Articolo di tipo Ultime notizie