Kasey Kahne ritrova la pole position dopo tre anni

condividi
commenti
Kasey Kahne ritrova la pole position dopo tre anni
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
13 giu 2015, 09:20

Grande exploit al Michigan Speedway per il pilota della Hendrick Motorsport che beffa Harvick

La tappa del Michigan Speedway della NASCAR Sprint Cup ha regalato un grande ritorno: dopo circa tre anni d'astinenza, Kasey Kahne è riuscito ad andare a riprendersi una pole position, beffando di un soffio Kevin Harvick.

Fino al segmento conclusivo delle qualifiche il mattatore era stato il portacolori della Stewart-Haas, che aveva comandato sia nelle libere che nelle prime due mini-sessioni. Nel momento decisivo però il rivale della Hendrick Motorsports è riuscito a tirare fuori un 35"645 con cui gli è saltato davanti per soli 67 millesimi.

Tutta Chevrolet, dunque, la prima fila, mentre nella seconda si andranno ad affiancare una Ford ed una Toyota, rispettivamente con Brad Keselowski e Carl Edwards. La vera sorpresa di queste qualifiche però è stato Ryan Blaney, quinto con la Ford della Wood Brothers Racing.

Sesto ed ottavo tempo invece per due veterani come Jeff Gordon e Jimmie Johnson, tra i quali si è andato ad inserire pure Austin Dillon. La top ten poi si completa con il vincitore dello scorso round Martin Truex Jr e con Joey Logano.

Diversi i big che non sono riusciti ad avere accesso al segmento conclusivo: questa schiera si apre con Denny Hamlin, 13esimo giusto davanti a Dale Earnhardt Jr e Tony Stewart. Out pure Kurt Busch, 24esimo, e Danica Patrick, che ha fatto leggermente meglio con la 19esima piazza.

NASCAR Sprint Cup - Michigan Speedway - Qualifiche

Prossimo articolo NASCAR Cup

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Kasey Kahne
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie