McMurray in pole a Sonoma proprio come nel 2013

McMurray in pole a Sonoma proprio come nel 2013

Il pilota della Ganassi Racing ha beffato nel finale AJ Allmendinger che sentiva già il sapore della pole

Per la prima volta in questa stagione i piloti della NASCAR Sprint Cup si sono confrontati con il nuovo format di qualifiche su un tracciato stradale, quindi sfidandosi per 30 minuti al termine dei quali i primi 12 classifica sarebbero andati a giocarsi la pole. Pur essendo cambiato il sistema, a Sonoma non è cambiato il risultato rispetto ad un anno fa: proprio come nel 2013, sarà infatti Jamie McMurray a scattare al palo. Proprio nel finale il portacolori della Ganassi Racing ha stampato il suo 1'14"354, beffando AJ Allmendinger, che era rimasto davanti a tutti quasi per tutto l'ultimo segmento, vedendosi però staccare di oltre due decimi. Ottimo poi l'esordio su uno stradale di Kyle Larson, che si è issato addirittura al terzo posto con la sua Chevrolet, davanti a piloti decisamente più esperti come Carl Edwards, Kurt Busch e Kevin Harvick. Hanno invece deluso i portacolori della Hendrick Motorsports: il leader del campionato Jeff Gordon, che in passato ha vinto cinque volte sul tracciato californiano per ben cinque volte, è solo 15esimo, mentre il campione in carica Jimmie Johnson è addirittura 22esimo. Stranamente non è riuscito a brillare neanche un altro specialista di questo tracciato come Marcos Ambrose, che non è andato oltre al 23esimo posto. Male comunque anche Kyle Busch e Tony Stewart, rispettivamente 20esimo e 21esimo.

NASCAR Sprint Cup - Sonoma - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Jamie McMurray
Articolo di tipo Ultime notizie