Matt Kenseth lascia la Roush Fenwey a fine stagione

Matt Kenseth lascia la Roush Fenwey a fine stagione

Il leader del campionato sarebbe già in trattativa con la Joe Gibbs Racing

Anche se siamo ancora solamente a metà stagione, Matt Kenseth, attuale leader della NASCAR Sprint Cup, ha già annunciato la sua intenzione di lasciare la Roush Fenwey Racing al termine del campionato. Un annuncio che ha regalato un grande shock a tutto l'ambiente, visto che l'ex campione è prossimo ormai a toccare le 500 partenze nella serie principale per i colori della squadra di Jack Roush, ma dovuto all'uscita di scena del suo sponsor principale, la Crown Royal. Il suo posto verrà preso dal campione in carica della NASCAR Nationwide Series, Ricky Stenhouse Jr, mentre Kenseth potrebbe emigrare alla Joe Gibbs Racing, con la quale è già in trattiva grazie anche alla scadenza del contratto di Joey Logano che arriverà alla fine dell'anno. "Sono molto grato a Jack Roush per le opportunità che mi ha dato negli ultimi 14 anni. Insieme abbiamo ottenuto tantissimi successi e speriamo di continuarlo a fare da qui alla fine del 2012, magari centrando il nostro terzo titolo nella NASCAR Sprint Cup" ha detto Kenseth.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Matt Kenseth
Articolo di tipo Ultime notizie