Kyle Larson è stato dimesso dall'ospedale

Kyle Larson è stato dimesso dall'ospedale

Il pilota della Ganassi Racing però dovrà sottoporsi ad ulteriori accertamenti prima di tornare in pista

Dopo essere rimasto in osservazione per un paio di giorni, Kyle Larson è stato dimesso dall'ospedale di Charlotte nella serata di lunedì, anche se il portacolori della Ganassi Racing dovrà sottoporsi ad ulteriori accertamenti prima di poter tornare a correre nella NASCAR Sprint Cup.

Il 22enne è stato ricoverato dopo aver accusato uno svenimento durante la sessione di autografi della tappa di Martinsville. Al momento il comunicato della squadra non ha fatto accenno alla motivazione del suo mancamento, ma pare che ora si sia risolto tutto per il meglio.

Inoltre, non essendoci gare in calendario per il fine settimana di Pasqua, Larson avrà una settimana in più per recuperare e sottoporsi alle visite mediche di rito. Bisogna ricordare che a Martinsville al suo posto ha corso Regan Smith, che si è piazzato al 16esimo posto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kyle Larson
Articolo di tipo Ultime notizie