Kyle Busch dalla pole alla vittoria in Texas

Kyle Busch dalla pole alla vittoria in Texas

Dopo aver dominato la prima parte di gara, il pilota della Joe Gibbs Racing ha beffato Truex Jr nel finale

Kyle Busch ha convertito la pole position ottenuta venerdì al Texas Motor Speedway nella sua seconda vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup. Dopo aver dominato in lungo e in largo la corsa nella prima metà, il portacolori della Joe Gibbs Racing ha perso un po' colpi quando si è passati dalla luce del giorno a quella notturna. La sua Toyota però è tornata alla ribalta quando tutti sono rientrati ai box ad una ventina di giri dal termine, durante una caution provocata dalla presenza di alcuni detriti in pista. In questo frangente Busch è riuscito ad andare a riprendersi la leadership ai danni di un Martin Truex Jr che sembrava lanciatissimo verso la prima affermazione stagionale. Al restart però Busch ha preso il comando ed ha rapidamente costruito un margine di sicurezza tra la sua Toyota e quella della Waltrip Racing, che nel finale ha provato a rifarsi sotto approfittando del traffico, senza riuscire però a trovare lo spunto per il sorpasso. Sfortunatissimo Jeff Gordon, rimasto in lotta per la vittoria fino a quando la sua Chevrolet ha subito una foratura che lo ha costretto al ritiro, regalando il terzo posto alla Ford di Carl Edwards, che ha chiuso davanti a Greg Biffle e Joey Logano, risalito alla grande dopo aver preso il via in coda al gruppo perchè i suoi meccanici hanno continuato a lavorare sulla sua Ford oltre i limiti consentiti. Sesto posto finale per il leader del campionato Jimmie Johnson, che ha guadagnato quindi qualche punto sul campione in carica Brad Keselowski, che non è riuscito a fare meglio del nono posto.

NASCAR Sprint Cup - Texas Speedway - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kyle Busch
Articolo di tipo Ultime notizie