Keselowski regala la 400esima vittoria alla Penske

Keselowski regala la 400esima vittoria alla Penske

Il quadro della Chase for the Cup si completa quindi con Biffle e Newman, mentre resta fuori Bowyer

Brad Keselowski è stato l'assoluto dominatore della gara di Richmond della NASCAR Sprint Cup, centrando la sua quarta vittoria stagionale nella serie nella tappa conclusiva della "regular season", che quindi decideva una volta per tutte il quadro dei piloti che avranno accesso alla Chase for the Cup.

Il portacolori della Penske praticamente non ha avuto avversari, comandando le operazioni per ben 383 dei 400 giri in programma. L'unico in grado di portargli via la leadership per qualche tornata è stato Kevin Harvick, che però nella seconda parte della corsa ha avuto qualche problemino di handling con la sua Chevrolet, dovendo poi accontentarsi della quinta piazza finale.

Lo strappo decisivo di Keselowski è arrivato dopo l'ultima caution, tra le altre cose chiamata per un motivo piuttosto bizzarro dopo 339 giri: uno spettatore, infatti, si stava arrampicando sulle reti della curva 4! Alla ripartenza però Keselowski è stato implacabile nell'allungare su Jeff Gordon, regalando così la 400esima vittoria della storia alla Penske.

Sfortunato invece Clint Bowyer, che provava a giocarsi le sue ultime chance di entrare nella Chase, ma non è riuscito davvero per un soffio: il terzo posto, infatti, lo ha lasciato fuori per appena sette punti in favore di Greg Biffle, nonostante quest'ultimo sia arrivato appena 19esimo. L'altro posto ancora disponibile è stato invece occupato da Ryan Newman, nono dietro a Kurt Busch e Jimmie Johnson.

NASCAR Sprint Cup - Richmond - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brad Keselowski
Articolo di tipo Ultime notizie