Jimmie Johnson trionfa anche in Michigan

Jimmie Johnson trionfa anche in Michigan

Per il campione in carica della Chevrolet si tratta della terza vittoria nelle ultime quattro gare

Ha già vinto la NASCAR Sprint Cup per ben sei volte, ma per trionfare per la prima volta al Michigan Speedway Jimmie Johnson ha dovuto attendere fino a ieri. Per il campione in carica continua quindi un momento magico, visto che si è imposto in tre delle ultime quattro gare della stagione. Il portacolori della Hendrick Motorsports ha costruito il suo successo con la strategia, portandosi al comando delle operazioni quando mancavano appena nove tornate al termine, sfruttando alla grande il treno di gomme nuove che aveva montato nel suo ultimo pit stop, avvenuto quando mancavano 36 tornate. Il campione in carica ha iniziato a recuperare posizioni grazie ad un ottimo ritmo di gara, poi si è ritrovato al comando quando gli altri hanno via via iniziato a fare a loro volta l'ultimo pit stop. Il principale indiziato per la vittoria era stato per buona parte della corsa Kevin Harvick, che però forse ha tardato troppo la sosta. Una volta tornato in pista, infatti, si è dovuto sbarazzare sia di Brad Keselowski che di Paul Menard, ma a quel punto ormai Johnson era troppo lontana. La top five si completa con Kasey Kahne, che ha recuperato dopo essere stato protagonista di un testacoda nelle prime fasi della corsa e nel finale ha avuto la meglio su Jeff Gordon, che resta leader in campionato, e Dale Earnhardt Jr.

NASCAR Sprint Cup - Michigan - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Jimmie Johnson
Articolo di tipo Ultime notizie