Jeff Gordon ritrova la vittoria a Martinsville

Jeff Gordon ritrova la vittoria a Martinsville

A tre gare dalla fine del campionato Kenseth e Johnson sono appaiati in vetta alla classifica

Ci è voluta quasi tutta la stagione, ma finalmente Jeff Gordon è riuscito a conquistare la sua prima vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup nella tappa di Martinsville. Una gara che ha reso davvero interessante la lotta al titolo, perchè dopo 33 tappe Matt Kenseth e Jimmie Johnson si trovano appaiati in vetta alla classifica a quota 2.294 punti. Proprio Kenseth è stato l'ultimo ostacolo che ha separato Gordon dal successo: il portacolori della Hendrick Motorsports ha superato quello della Joe Gibbs Racing quando mancavano appena 20 giri alla conclusione di una corsa che è stata caratterizzata da ben 17 (si, 17! Non è un errore di battitura) situazioni di Caution. Una volta portatosi al comando, Gordon si è costruito un leggero margine su Kenseth, chiudendo con circa mezzo secondo di vantaggio. Di contro, quest'ultimo ha dovuto guardarsi le spalle dal grande ritorno di Clint Bowyer, che si è arreso solamente in volata, chiudendo terzo per appena 64 millesimi. Buona anche la prova del campione uscente Brad Keselowski, che ha piazzato la sua Ford della Penske al quarto posto, saltando davanti a Jimmie Johnson nel finale e negandogli in questo modo la possibilità di mantenersi in testa al campionato in solitaria a soli tre round dalla conclusione della stagione. Più staccati tutti gli altri, a partire da Kevin Harvick, che ha chiuso in sesta posizione davanti a Denny Hamlin e Dale Earnhardt Jr.

NASCAR Sprint Cup - Martinsville - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Jeff Gordon
Articolo di tipo Ultime notizie