Matt Kenseth conquista l'ultima pole del 2013

Matt Kenseth conquista l'ultima pole del 2013

Il pilota della Joe Gubbs Racing entrerà nella gara decisiva davanti a tutti. Jimmie Johnson è settimo

Matt Kenseth si è portato a casa l'ultima pole position della NASCAR Sprint Cup 2013, ovvero quella per la gara decisiva della stagione, che si disputerà domenica ad Homestead. Il portacolori della Joe Gibbs Racing avrebbe bisogno di un vero e proprio miracolo per laurearsi campione, visto che con la prestazione deludente di domenica scorsa a Phoenix è precipitato a 28 punti di distacco dal leader Jimmie Johnson. Tuttavia, sembra determinato a fare tutto il possibile per crederci fino alla fine ed ha piazzato la sua Toyota davanti a tutti in 30"394. Un tempo che gli ha consentito di beffare per appena 38 millesimi la Chevrolet di Kurt Busch. Solo settimo invece il battistrada Jimmie Johnson, che domani dovrà soprattutto badare a stare lontano dai guai per diventare campione. Davanti a lui si sono inseriti anche Joey Logano, il campione uscente Brad Keselowski, Denny Hamlin e Kevin Harvick. 27esimo tempo, infine, per Juan Pablo Montoya in quella che dovrebbe essere la sua ultima uscita nella NASCAR Sprint Cup, visto che la settimana prossima farà il suo ritorno in Indycar con la Penske.

NASCAR Sprint Cup - Homestead - Qualifica

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Matt Kenseth
Articolo di tipo Ultime notizie

Zona rossa: che cosa è trending ora