Harvick concede il bis a Martinsville

Harvick concede il bis a Martinsville

Il pilota della Richarrd Childress Racing si è nuovamente imposto in volata su Earnhardt Jr

Kevin Harvick si dimostra un maestro assoluto delle volate finali, andando a prendersi il secondo successo consecutivo nella NASCAR Sprint Cup, a Martinsville. Una settimana fa il portacolori della Richard Childress Racing aveva avuto la meglio su Jimmie Johnson, questa volta invece è toccato a Dale Earnhardt Jr arrendersi alla sua grande fame di vittoria. A quattro giri dal termine Harvick è riuscito a portare l'attacco decisivo sul portacolori della Hendrick Motorsport, approfittando di un leggero errore commesso da quest'ultimo nel giro precedente e sfilandolo all'interno della curva 1. Una manovra che poi gli ha consentito di costruire un leggero margine di sicurezza e di conservarlo fino alla bandiera a scacchi. E dire che per lui la volata finale non era cominciata benissimo, visto che all'ultimo restart, a 29 giri dal termine, si era fatto infilare da Earnhardt Jr e Juan Pablo Montoya, scivolando al quarto posto. Il figlio d'arte aveva poi preso il comando a 20 passaggi dalla bandiera a scacchi, andando a scavalcare Kyle Busch. Nell'arco di pochi giri comunque sia il più giovane dei fratelli Busch che l'ex pilota di Formula 1 si sono dovuti arrendere alla grande foga agonistica di Harvick che, una volta superati, si è gettato all'inseguimento di Earnhardt Jr. Approfittando di qualche doppiaggio, il vincitore si è rifatto sotto fino al momento dell'attacco. Il resto poi è storia nota... In ogni caso, il terzo posto basta a Kyle Busch per andare a prendersi la leadership della classifica del campionato ai danni di Carl Edwards, solo diciottesimo al termine di una gara veramente anonima, corsa quasi per intero nelle retrovie. Da segnalare, infine, l'incidente che ha avuto per protagonisti Martin Truex e Kasey Kahne, perchè ha obbligato la direzione gara ad esporre la bandiera rossa per ripulire il tracciato dai detriti: il pilota del team Waltrip ha dovuto fari i conti con l'acceleratore bloccato della sua Toyota, innescando una carambola veramente spettacolare, ma per fortuna senza conseguenze.

NASCAR Sprint Cup - Martinsville - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kevin Harvick
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag concorsi