Frattura della vertebra L1 per Denny Hamlin

Frattura della vertebra L1 per Denny Hamlin

Le conseguenze dell'incidente di Fontana sono state più gravi di quanto sembrava in un primo momento

Ha avuto conseguenze più pesanti rispetto a quanto sembrava in un primo momento l'incidente avvenuto all'ultimo giro della gara di Fontana della NASCAR Sprint Cup tra Joey Logano e Denny Hamlin, mentre i due si stavano contendendo. Ad avere la peggio era stato il secondo, finito frontalmente contro il muro interno della pista con la sua Toyota, con un impatto davvero duro. Inizialmente il portacolori della Joe Gibbs Racing sembrava non aver riportato particolari conseguenze, ma una volta uscito dalla vettura si è accasciato a terra, manifestando un forte dolore alla schiena, per il quale è stato successivamente trasferito in ospedale per accertamenti. Dopo avergli fatto passare la notte in osservazione, i medici hanno effettuato degli esami più approfonditi che hanno evidenziato la frattura e la compressione della vertebra L1. Molto probabilmente comunque dovrebbe essere dimesso dall'ospedale già oggi e poi sottoposto al controllo di uno specialista nei prossimi giorni. Al momento, dunque, non è ancora chiaro se sarà necessario intervenire chirurgicamente o meno, ma non ci sono certezze neanche relative ai tempi della sua scontata assenza dai campi di gara.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Denny Hamlin
Articolo di tipo Ultime notizie