Matt Kenseth inizia la Chase con un successo

Matt Kenseth inizia la Chase con un successo

La gara di Chicagoland è stata lunghissima a causa delle interruzioni a causa della pioggia

Matt Kenseth si è imposto nella prima gara valida per la Chase for the Cup 2013 della NASCAR Sprint Cup, al Chicagoland Speedway. Una corsa che ha avuto un ritardo di quasi due ore a causa della pioggia, alla quale è seguito un successivo stop di oltre cinque ore al giro 109 di 267, sempre a causa delle precipitazioni tornate sulla pista. Kenseth ha quindi portato via la leadership della classifica a Jimmie Johnson, approfittando dell'azzeramento previsto dalla Chase. Il portacolori della Joe Gibbs Racing ed il suo compagno di squadra Kyle Busch hanno comandato buona parte della porzione disputata con la luce del sole della corsa e poi hanno cominciato la loro cavalcata trionfale anche sotto alle luci artificiali. All'ultimo restart, avvenuto a 20 giri dal termine, è stato Kyle Busch a prendere il comando delle operazioni, provando a chiudere una splendida tripletta, visto che in questo weekend si era già imposto anche tra i Truck e nella Nationwide. Kenseth però lo ha attaccato con grinta e lo ha scavalcato. I due poi sono stati bravi a mettere un margine di sicurezza tra loro e gli inseguitori, regalando una bellissima doppietta al team. La terza piazza l'ha conquistata invece Kevin Harvick, che nel finale è stato bravissimo a saltare davanti al pluricampione Jimmie Johnson, che poi si è dovuto arrendere anche all'altro Busch, Kurt. Molto bella poi la rimonta di Jeff Gordon, risalito fino al sesto posto dopo essere stato rallentato da una foratura. Dietro di lui la top ten si completa poi con Brad Keselowski, Ricky Stenhouse Jr, Clint Bowyer e Ryan Newman.

NASCAR Sprint Cup - Chicagoland - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Matt Kenseth
Articolo di tipo Ultime notizie