Brutto incidente per Keselowski nei test a Road Atlanta

Brutto incidente per Keselowski nei test a Road Atlanta

Il pilota della Penske è rimasto senza freni e ha sbattuto frontalmente, ma sta bene

Brad Keselowski è stato lo sfortunato protagonista di un brutto incidente avvenuto durante i test della NASCAR Sprint Cup Series a Road Atlanta. Il pilota del team Penske ha accusato un problema ai freni della sua Dodge alla curva 1, finendo per urtare frontalmente le protezioni ad una velocità di circa 160 km/h. Nonostante sia riuscito ad uscire dall'abitacolo della vettura sulle proprie gambe, il 27enne è stato poi trasferito in ospedale per accertamenti. Al momento, stando anche agli aggiornamenti che lo stesso Keselowski ha dato tramite Twitter, sembra che non ci sia niente di rotta, anche se preoccupa un po' una caviglia molto gonfia. In ogni caso le voci dicono che questo weekend dovrebbe essere regolarmente al via della gara di Pocono. A regalare ulteriori dettagli sull'incidente è stato proprio Twitter, con i post dei colleghi, in particolare di Jimmie Johnson. Il pluricampione ha pubblicato sia la foto della vettura (che è quella che vedete allegara alla notizia), sia quella dello stato delle barriere dopo l'impatto: basta pensare che il muretto oltre le gomme non ha retto al violento urto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brad Keselowski
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto storiche