Brian Vickers potrà tornare in pista a marzo

Brian Vickers potrà tornare in pista a marzo

Dopo l'ennesimo intervento chirurgico, il pilota della Michael Waltrip Racing ha avuto l'ok dei medici

Brian Vickers inizia a vedere la luce in fondo al tunnel: dopo l'ennesimo intervento cardiaco, il secondo da quando iniziò ad avere problemi di coaguli nel 2010, il pilota della Michael Waltrip Racing ha avuto il via libera dai suoi medici per tornare a calcare la scena della NASCAR Sprint Cup a partire dal mese di marzo.

Questo vuol dire che Vickers dovrà comunque saltare le prime due gare della stagione 2015. Sicuramente il suo posto sarà preso da Waltrip in occasione della Daytona 500, mentre per la seconda uscita deve ancora essere scelto il nome del suo sostituto.

"I medici mi hanno dato una bella ripulita e mi hanno detto che starò meglio di prima. I progressi fatti dalla medicina moderna e le procedure chirurgiche sono davvero sorprendenti, quindi devo ringraziare i dottori della Sanger Heart & Vascular Institute e del Carolinas Medical Center per le straordinarie cure che mi hanno fornito. Ho letteralmente messo la mia vita nelle loro mani due volte e non posso fare altro che esprimere la mia gratitudine" ha detto Vickers.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brian Vickers
Articolo di tipo Ultime notizie