AJ Allmendinger conquista la pole position a Sonoma

AJ Allmendinger conquista la pole position a Sonoma

Peccato per Logano, che segna il nuovo record della pista nella prima fase, ma poi non riesce a ripetersi

AJ Allmendinger ha fatto valere la sua esperienza sui tracciati stradali ed è andato a prendersi la pole position per la gara di Sonoma della NASCAR Sprint Cup. Tra le altre cose, non è stato assolutamente facile per il veterano della JTG Daugherthy perché una bandiera rossa nel segmento iniziale aveva rischiato di compromettere il suo percorso.

Una volta dribblato questo brivido, Allmendinger ha dato il meglio di sé negli istanti conclusivi del Top 12 Shootout, quando ha spinto la sua Chevrolet fino ad un tempo di 1'14"385 con cui ha distanziato di 166 millesimi Kurt Busch.

In una top five marchiata praticamente tutta Chevy, l'unico intruso è Matt Kenseth, che ha piazzato la sua Toyota della Joe Gibbs Racing al terzo posto, davanti a Kyle Larson e Jeff Gordon. E proprio Larson forse è il più deluso del risultato di queste qualifiche, visto che nella prima sessione aveva fatto segnare il record della pista in 1'14"186, ma poi non è più riuscito a ripetersi.

Attardati diversi big: Jimmie Johnson e Carl Edwards sono i primi degli esclusi, mentre Kevin Harvick e Joey Logano si ritrovano addirittura in 17esima ed in 19esima piazza.

NASCAR Sprint Cup - Sonoma - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Matt Kenseth , Kurt Busch , A.J. Allmendinger
Articolo di tipo Ultime notizie