NASCAR sospende Kurt Busch a tempo indeterminato

condividi
commenti
NASCAR sospende Kurt Busch a tempo indeterminato
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
21 feb 2015, 12:55

La causa di questa decisione è il verdetto del tribunale riguardo un caso di abusi domestici sulla ex

La NASCAR ha deciso di sospendere a tempo indeterminato dall'attività sportiva Kurt Busch, pilota che avrebbe dovuto prendere parte alla 500 Miglia di Daytona a breve ma che sarà costretto a saltare proprio per la decisione dei vertici della categoria. 

Il motivo di tale decisione è la pubblicazione dei risultati da parte di un tribunale dello stato del Delaware riguardo un caso di abusi domestici nei confronti della sua ex compagna, Patricia Driscoll, che avrebbe subito un tentativo di strangolamento da parte del pilota nel motorhome all'International Speedway di Dover.

Busch sarà sostituito da Regan Smith nella 500 Miglia di Daytona, ma il pilota stesso ha annunciato che ha fatto ricorso proprio contro questa decisione della NASCAR e il verdetto di tale azione sarà emesso entro sabato.

Steve O'Donnell, vice presidente esecutivo della NASCAR, ha sottolineato la gravità del fatto che ha coinvolto Busch: "Come abbiamo detto l'anno scorso, NASCAR ha pienamente riconosciuto la gravità della situazione specifica che coinvolge Kurt Busch ma, più in generale, l'intera questione della violenza domestica. Sulla base della nostra revisione delle informazioni disponibili, compresi constatazioni del giudice che sono stati rilasciati prima di oggi, NASCAR ha sospeso a tempo indeterminato Kurt Busch".

Bisogna segnalare inoltre la risposta della legale di Busch alla squalifica del suo assistito da parte della NASCAR, che ha definito la decisione "Una parodia della giustizia" e affermando di essere fiduciosa sull'esito del ricorso fatto immeditamente partire. 

Prossimo articolo NASCAR Cup
Kyle Busch si è rotto la gamba destra

Previous article

Kyle Busch si è rotto la gamba destra

Next article

Earnhardt jr e Johnson vincono i Budwiser Duel

Earnhardt jr e Johnson vincono i Budwiser Duel

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Kurt Busch
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie