Ritrovata in Georgia la Chevy numero 44 rubata

condividi
commenti
Ritrovata in Georgia la Chevy numero 44 rubata
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
28 feb 2015, 17:01

Il team XTreme ha fatto sapere tramite Twitter di aver ritrovato la propria vettura nello stato americano

Pochi minuti fa il team XTreme Racing, scuderia della Nascar Sprint Cup, ha fatto sapere tramite una foto pubblicata nel proprio account ufficiale su Twitter di aver ritrovato la Chevy numero 44 che avrebbe dovuto permettere a Travis Kvapil di prendere parte al secondo appuntamento stagionale, previsto ad Atlanta, in Georgia (Stati Uniti).

Proprio in Georgia è stata ritrovata la vettura sottratta al team la notte passata. Stando al rapporto stilato dalle autorità, i ladri - che hanno rubato la vettura alle 5:30 della scorsa notte - non si sarebbero accorti di aver sottratto una vettura Nascar e, una volta accortisi del furto, avrebbero abbandonato la vettura.

La vettura è stata scoperta sul bordo della strada nella vicina contea di Gwinnett nelle prime ore di sabato mattina. I residenti locali hanno chiamato la polizia che, a sua volta, ha avvisato la squadra. La vettura, così come il restante materiale sottratto al team e poi recuperato, appare integro e senza alcun tipo di danno. 

Prossimo articolo NASCAR Cup

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Travis Kvapil
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie