WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
08 Ore
:
27 Minuti
:
07 Secondi
Moto3
18 set
Evento concluso
G
Barcellona
27 set
Gara in
2 giorni
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prove Libere in
07 Ore
:
07 Minuti
:
07 Secondi
Formula 1
25 set
FP1 in
08 Ore
:
32 Minuti
:
07 Secondi
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
00 Ore
:
32 Minuti
:
07 Secondi
GT World Challenge Europe Endurance

NASCAR: Johnson positivo al COVID-19, salta la Brickyard 400

condividi
commenti
NASCAR: Johnson positivo al COVID-19, salta la Brickyard 400
Di:

Jimmie Johnson è risultato positivo al coronavirus a seguito di un controllo effettuato nel pomeriggio di venerdì e si vedrà così costretto a saltare una gara in Cup per la prima volta in carriera.

Tramite un comunicato rilasciato dal team Hendrick Motorsport è stato annunciato che Jimmie Johnson è risultato positivo al COVID-19 a seguito di un test effettuato nel pomeriggio di venerdì.

Johnson non ha manifestato alcun sintomo della malattia ma è stato sottoposto a test dopo che sua moglie Chandra è risultata positiva a seguito di alcuni sintomi simili a quelli tipici dell’allergia.

La Chevrolet n. 48 verrà condotta nel corso del Brickyard 400 all’Indianapolis Motor Speedway da Justin Allgaier proveniente dalla Xfinity Series.

Johnson, inoltre, avrebbe dovuto effettuare un test la prossima settimana con una vettura IndyCar del team Chip Ganassi Racing, ma ovviamente questo è stato posticipato.

Johnson ha dichiarato: “La mia priorità è la salute e la sicurezza dei miei cari e dei miei compagni di lavoro. Non ho mai saltato un gara in Cup in tutta la mia carriera e sono certo che sarà dura guardare gli altri in tv. Nonostante la mia delusione, non vedo l’ora di tornare per vincere delle gare ed entrare nei playoff”.

 

Rothgeb e Brooks vincono la eNASCAR Pro League a Talladega

Articolo precedente

Rothgeb e Brooks vincono la eNASCAR Pro League a Talladega

Articolo successivo

Andretti: "Razzismo? Hamilton crea un problema che non esiste"

Andretti: "Razzismo? Hamilton crea un problema che non esiste"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Jimmie Johnson
Autore Jim Utter