Earnhardt jr e Johnson vincono i Budwiser Duel

Earnhardt jr e Johnson vincono i Budwiser Duel

Earnhardt jr ha vinto la sua gara di qualifica partendo dalla 25esima posizione. Johnson ha battuto Busch

Questa notte sull'ovale di Daytona sono andati in scena i Budwiser Duel, due gare di qualifica che hanno completato la griglia di partenza per la 500 Miglia di Daytona, tappa ufficiale d'apertura del campionato Nascar Sprint Series 2015.

Dale Earnhardt jr e Jimmie Johnson sono stati i rispettivi vincitori delle due manche, della lunghezza di 150 miglia l'una. Nella prima delle due manche Dale Earnhardt jr - vincitore dell'edizione scorsa della 500 Miglia - è dovuto scattare dalla venticinquesima posizione, frutto di una penalità inflittagli la scorsa settimana per un'irregolarità tecnica sulla sua vettura.

Earnhardt jr è riuscito a risalire la classifica ed ha battuto per pochi decimi il compagno di squadra Jeff Gordon, il quale si è però assicurato la pole position nell'evento di domenica scorsa, sempre svolto a Daytona. Earhardt ha compiuto la mossa decisiva due giri prima che Travor Bayne finisse a muro, toccando Kyle Larson dopo aver perso il controllo della vettura. Alla ripartenza Gordon è salito in seconda posizione, mentre Kenseth è scivolato in diciassettesima. 

Nella seconda manche, Jimmie Johnson - che già domenica scorsa aveva conquistato la prima fila accanto a Jeff Gordon - è riuscito a controllare Kyle Busch, relegandolo in seconda posizione. Nel corso della seconda sessione di qualifica Danny Hamlin ha innescato un incidente in cui ha coinvolto Danica Patrick, a causa di una spinta troppo sostenuta al posteriore della vettura della pilota. La Patrick non ha preso affatto bene il contatto e a fine gara ha avuto un confronto con Hamlin. Nell'incidente sono stati coinvolti anche Bobby Labonte e Brian Scott.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Dale Earnhardt Jr. , Jeff Gordon , Jimmie Johnson
Articolo di tipo Ultime notizie