Martin tocca quota 50 pole position in carriera

condividi
commenti
Martin tocca quota 50 pole position in carriera
Di: Matteo Nugnes
02 lug 2011, 09:22

Il veterano della Hendrick Motorsports scatterà al palo a Daytona

A 52 anni suonati Mark Martin non ha ancora smesso di aver voglia di stupire: questa notte il veterano ha infatti conquistato la sua 50esimo pole position in carriera nella NASCAR Sprint Cup, ottenendo la posizione al palo per la Coke Zero 400 di Daytona. Il portacolori della Hendrick Motorsports è riuscito a realizzare un crono di 49"433, grazie al quale è balzato davanti al rookie Trevor Bayne per appena 17 millesimi. Una beffa per quest'ultimo, che già sentiva il gusto della pole, ma un grande colpo per Martin che è riuscito a brillare in una giornata in cui anche tutti i suoi compagni di squadra sono nella top ten. Jeff Gordon infatti è quarto, Dale Earnhardt Jr sesto ed il campione in carica Jimmie Johnson ottavo. Tra di loro, rispettivamente in terza e quinta posizione si sono invece inseriti Clint Bowyer e David Ragan. Per quanto riguarda il leader della classifica Carl Edwards, il portacolori della Ford non è riuscito a fare meglio del 14esimo tempo. Attardato anche Kurt Busch, solo 25esimo dopo la vittoria di una settimana fa.

NASCAR Sprint Cup - Daytona - Qualifiche

Prossimo articolo NASCAR Cup
Prima vittoria nella Sprint Cup per David Ragan

Previous article

Prima vittoria nella Sprint Cup per David Ragan

Next article

Primo centro stagionale per Kurt Busch

Primo centro stagionale per Kurt Busch

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Mark Martin
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie