Mano pesante della NASCAR con Jimmie Johnson

Mano pesante della NASCAR con Jimmie Johnson

Penalizzato di 25 punti per un'irregolarità tecnica: sospeso per 6 gare il suo capomeccanico

Se da una parte Brad Keselowski è stato assolto dalla NASCAR per aver utilizzato Twitter durante la Daytona 500 (sia chiaro, in situazione di Caution!), gli ufficiali della serie statunitense invece non sono stati troppo clementi nei confronti del pluricampione Jimmie Johnson. Sulla sua Chevrolet sono state trovate delle irregolarità per quanto riguarda la parte posteriore della carrozzeria, una parte della vettura su cui c'è sempre stata tolleranza zero e infatti le sanzioni per la Hendrick Motorsports sono state davvero pesanti. Johnson si è visto recapitare una penalizzazione di 25 punti in classifica e, dato che per lui la prima gara stagionale è stata davvero disastrosa, ora si ritrova addirittura a -23 nelle championship standings. E' andata decisamente peggio al suo capomeccanico però, che è stato multato di ben 100.000 dollari e sospeso per le prossime sei gare. Insomma, dopo un 2011 meno brillante del solito, anche la stagione 2012 di Jimmie è iniziata veramente in salita anche quest'anno.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Jimmie Johnson
Articolo di tipo Ultime notizie