WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
02 ott
Prossimo evento tra
01 Ore
:
48 Minuti
:
32 Secondi
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
41 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto3
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto2
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
25 set
Canceled
G
Abu Dhabi
27 nov
Canceled
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Kyle Busch vince anche a Pocono dopo una grande rimonta. Secondo posto per Daniel Suarez

condividi
commenti
Kyle Busch vince anche a Pocono dopo una grande rimonta. Secondo posto per Daniel Suarez
Di:

Il pilota del team Joe Gibbs Racing ha rimontato dalla 28esima posizione da cui è partito e ha centrato l'ennesima vittoria stagionale davanti a Suarez e ad Alex Bowman (Hendrick Motorsports).

Kyle Busch è inarrestabile. A Pocono ha centrato la sesta vittoria della stagione dopo una grande rimonta.

Il pilota del team Joe Gibbs Racing è scattato dalla 28esima posizione dopo la penalizzazione subita dopo le Qualifiche ed è arrivato nelle posizioni di testa ed è riuscito a vincere nonostante la bandiera rossa esposta a 6 giri dal termine per l'incidente di Darrell Wallace Jr, finito contro le barriere alla Curva 1 a causa di un guasto ai freni.

Suarez, scattato dalla pole, ha invece dovuto fare i conti con alcuni attacchi portati da Erik Jones nella fase finale, così Busch è riuscito a involarsi verso il sesto successo di una stagione sino a ora memorabile.

Kevin Harvick, rivale principale di Busch in questa fase di stagione, è scattato dalla 29esima posizione per non aver superato le ispezioni post-qualifiche ed è stato escluso dalla classifica delle prove ufficiali come lo stesso Busch.

Harvick ha seguito pedissequamente la strategia adottata da Busch nel corso della gara, ma le sue speranze di vittoria sono svanite a 39 giri dal termine quando è stata attivata una caution per l'esplosione di uno pneumatico sulla vettura di Brad Keselowski.

Harvick è entrato in contatto con Almirola e i due sono stati costretti a rientrare ai box per alcune riparazioni, rientrando rispettivamente in gara al 30esimo e al 28esimo posto.

Harvick è stato in grado di recuperare chiudendo con un buon quarto posto alle spalle di Alex Bowman, bravo a chiudere il podio con l'unica Chevrolet al traguardo nella Top 5. Quinta piazza invece per Eric Jones, che ha piazzato la terza Toyota del team Joe Gibbs Racing nelle prime 5 posizioni.

Cla # Pilota 4506 Giri Tempo Giri in testa Ritirato Punti Bonus
1 18 United States Kyle Busch  Toyota 164 3:05'43 52   47  
2 19 Mexico Daniel Suarez  Toyota 164 1.788 29   41  
3 88 United States Alex Bowman  Chevrolet 164 2.267     43  
4 4 United States Kevin Harvick  Ford 164 2.386 30   52  
5 20 United States Erik Jones  Toyota 164 3.144 11   32  
6 24 United States William Byron  Chevrolet 164 3.245 10   32  
7 9 United States Chase Elliott  Chevrolet 164 3.791 14   49  
8 31 United States Ryan Newman  Chevrolet 164 3.790     29  
9 41 United States Kurt Busch  Ford 164 3.925 11   31  
10 11 United States Denny Hamlin  Toyota 164 4.076 5   35  
11 14 United States Clint Bowyer  Ford 164 4.341     39  
12 12 United States Ryan Blaney  Ford 164 4.718     28  
13 3 United States Austin Dillon  Chevrolet 164 5.139     24  
14 47 United States A.J. Allmendinger  Chevrolet 164 5.297     23  
15 78 United States Martin Truex Jr.  Toyota 164 5.517     22  
16 34 United States Michael McDowell  Ford 164 5.923     21  
17 48 United States Jimmie Johnson  Chevrolet 164 5.996     25  
18 6 United States Matt Kenseth  Ford 164 6.272     19  
19 38 United States David Ragan  Ford 164 6.412     18  
20 1 United States Jamie McMurray  Chevrolet 164 6.526 1   20  
21 21 United States Paul Menard  Ford 164 6.731     16  
22 17 United States Ricky Stenhouse Jr.  Ford 164 7.009     15  
23 42 United States Kyle Larson  Chevrolet 164 7.064     20  
24 13 United States Ty Dillon  Chevrolet 164 7.177     13  
25 10 United States Aric Almirola  Ford 164 7.281     12  
26 22 United States Joey Logano  Ford 164 7.683     11  
27 32 United States Matt DiBenedetto  Ford 164 7.683     10  
28 23 United States J.J. Yeley  Toyota 164 7.887        
29 96 United States Jeffrey Earnhardt  Toyota 163 1 lap     8  
30 95 United States Kasey Kahne  Chevrolet 162 2 laps     7  
31 99 United States Kyle Weatherman  Chevrolet 161 3 laps     6  
32 7 United States Reed Sorenson  Chevrolet 161 3 laps     5  
33 43 United States Darrell Wallace Jr.  Chevrolet 153 11 laps   Accident 4  
34 00 United States Landon Cassill  Chevrolet 148 16 laps     3  
35 15 United States Ross Chastain  Chevrolet 146 18 laps        
36 66 United States Timmy Hill  Toyota 142 22 laps        
37 37 United States Chris Buescher  Chevrolet 123 41 laps   Transmission 1  
38 2 United States Brad Keselowski  Ford 121 43 laps 1 Accident 9  
39 72 United States Corey Lajoie  Chevrolet 95 69 laps   Accident 1  
40 51 United States BJ McLeod  Chevrolet 77 87 laps   Engine    

Giri in testa

Daniel Suarez festeggia la sua prima pole nella Monster Energy Cup, ma è a tavolino

Articolo precedente

Daniel Suarez festeggia la sua prima pole nella Monster Energy Cup, ma è a tavolino

Articolo successivo

Prima fila tutta Joe Gibbs Racing a Watkins Glen: pole di Hamlin davanti a Kyle Busch

Prima fila tutta Joe Gibbs Racing a Watkins Glen: pole di Hamlin davanti a Kyle Busch
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Evento Pocono II
Sotto-evento Domenica, gara
Autore Giacomo Rauli