Kevin Harvick passa di forza Kyle Busch nel finale e trionfa in New Hampshire

condividi
commenti
Kevin Harvick passa di forza Kyle Busch nel finale e trionfa in New Hampshire
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
23 lug 2018, 08:08

Sesto successo stagionale per il pilota della Stewart-Haas, che nella parte conclusiva della gara è stato decisamente aggressivo nei confronti del rivale, trovando il varco giusto a 7 giri dalla conclusione.

Kurt Busch, Stewart-Haas Racing, Ford Fusion Monster Energy / Haas Automation e Martin Truex Jr., Furniture Row Racing, Toyota Camry 5-hour ENERGY/Bass Pro Shops, partenza con bandiera verde
Chase Elliott, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro NAPA Auto Parts
Kyle Busch, Joe Gibbs Racing, Toyota Camry Interstate Batteries ed Erik Jones, Joe Gibbs Racing, Toyota Camry DeWalt
William Byron, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro AXALTA Jimmie Johnson, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro Lowe's for Pros
Ty Dillon, Germain Racing, Chevrolet Camaro GEICO Erik Jones, Joe Gibbs Racing, Toyota Camry DeWalt
Ryan Blaney, Team Penske, Ford Fusion Menards/Sylvania e Kyle Busch, Joe Gibbs Racing, Toyota Camry Interstate Batteries
Chase Elliott, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro NAPA Auto Parts e Jimmie Johnson, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro Lowe's for Pros
Erik Jones, Joe Gibbs Racing, Toyota Camry DeWalt e Aric Almirola, Stewart-Haas Racing, Ford Fusion Smithfield
Daniel Suarez, Joe Gibbs Racing, Toyota Camry ARRIS
Alex Bowman, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro Nationwide
Kurt Busch, Stewart-Haas Racing, Ford Fusion Monster Energy / Haas Automation
Chase Elliott, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro NAPA Auto Parts
Martin Truex Jr., Furniture Row Racing, Toyota Camry 5-hour ENERGY/Bass Pro Shops
Jimmie Johnson, Hendrick Motorsports, Chevrolet Camaro Lowe's for Pros Martin Truex Jr., Furniture Row Racing, Toyota Camry 5-hour ENERGY/Bass Pro Shops
Brad Keselowski, Team Penske, Ford Fusion Autotrader and Kevin Harvick, Stewart-Haas Racing, Ford Fusion Busch Beer
Paul Menard, Wood Brothers Racing, Ford Fusion Motorcraft / Quick Lane Tire & Auto Center e Aric Almirola, Stewart-Haas Racing, Ford Fusion Smithfield

Kevin Harvick si è portato a casa la sesta vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup in New Hampshire, infilando con grinta nel finale l'avversario nella corsa al titolo Kyle Busch.

Il pilota della Stewart-Haas ha corso vicino alle posizioni di vertice per buona parte della gara, ma è stato ad una cinquantina di giri dal termine che si è candidato alla vittoria finale: sfruttando una Caution generata dal compagno Clint Bowyer, si è infatti ritrovato alle spalle di Busch.

Questi due erano alle spalle di Aric Almirola prima della neutralizzazione, ma il pilota della Ford ha dovuto fare i conti con un pit stop lento, che lo ha fatto arretrare in una terza posizione che poi ha amministrato molto bene fino alla fine.

Nel finale quindi gli occhi sono stati puntati tutti su Harvick e Busch: il primo dava la sensazione di essere il più veloce, ma non è stato in grado di portarsi al comando fino a quando Busch non ha avuto delle difficoltà nelle fasi di doppiaggio.

A partire dal 284esimo dei 301 giri in programma, Harvick ha iniziato a farsi aggressivo alle spalle di Busch, con tanto di qualche contattino sul paraurti posteriore. Il sorpasso però si è concretizzato solamente a sette passaggi dal termine, con un'entrata decisamente aggressiva.

Una manovra che ha permesso ad Harvick di costruirsi anche un piccolo margine di sicurezza per mettere in ghiacchio il suo successo senza permettere una replica a Busch, che alla fine si è presentato sotto alla bandiera a scacchi davanti ad Almirola e a Martin Truex Jr.

A completare la top 5 troviamo Chase Elliott, che si era tolto la soddisfazione di vincere la stage 2 della gara prima di arretrare di qualche posizione. Quello che ha comandato la corsa per la maggior parte dei giri, ben 94, è stato però il più vecchio dei Busch, Kurt. Una brutta ripartenza all'ultima Caution però gli ha impedito di fare meglio dell'ottavo posto, alle spalle anche di Ryan Newman e Ryan Blaney.

Il quadro delle prime dieci posizioni si chiude poi con Joey Logano e Jimmie Johnson. Per il sette volte campione questa è solamente la settima top 10 stagionale, a riprova di una stagione che è stata decisamente da dimenticare per lui.

Cla # Pilota 4506 Giri Tempo Giri in testa Ritirato Punti Bonus
1 4 United States Kevin Harvick Ford 301 2:52'56 12   51  
2 18 United States Kyle Busch Toyota 301 1.877 36   45  
3 10 United States Aric Almirola Ford 301 5.429 42   41  
4 78 United States Martin Truex Jr. Toyota 301 7.287 83   51  
5 9 United States Chase Elliott Chevrolet 301 10.234 23   51  
6 31 United States Ryan Newman Chevrolet 301 13.747     31  
7 12 United States Ryan Blaney Ford 301 14.225     38  
8 41 United States Kurt Busch Ford 301 14.542 94   45  
9 22 United States Joey Logano Ford 301 14.727     31  
10 48 United States Jimmie Johnson Chevrolet 301 15.496     38  
11 88 United States Alex Bowman Chevrolet 301 16.031     26  
12 42 United States Kyle Larson Chevrolet 301 16.849     25  
13 11 United States Denny Hamlin Toyota 301 17.410     24  
14 24 United States William Byron Chevrolet 301 18.160     23  
15 6 United States Matt Kenseth Ford 301 19.538     22  
16 20 United States Erik Jones Toyota 301 25.924     21  
17 21 United States Paul Menard Ford 301 26.494     20  
18 1 United States Jamie McMurray Chevrolet 301 29.717     19  
19 95 United States Kasey Kahne Chevrolet 301 30.294     18  
20 37 United States Chris Buescher Chevrolet 300 1 lap     17  
21 3 United States Austin Dillon Chevrolet 300 1 lap     16  
22 19 Mexico Daniel Suarez Toyota 300 1 lap     15  
23 13 United States Ty Dillon Chevrolet 300 1 lap     14  
24 43 United States Darrell Wallace Jr. Chevrolet 299 2 laps     13  
25 15 United States Ross Chastain Chevrolet 298 3 laps        
26 34 United States Michael McDowell Ford 298 3 laps     11  
27 72 United States Corey Lajoie Chevrolet 298 3 laps     10  
28 32 United States Matt DiBenedetto Ford 298 3 laps     9  
29 38 United States David Ragan Ford 298 3 laps     8  
30 17 United States Ricky Stenhouse Jr. Ford 296 5 laps 11   7  
31 99 United States Kyle Weatherman Chevrolet 294 7 laps     6  
32 2 United States Brad Keselowski Ford 293 8 laps     5  
33 23 Jones Blake Toyota 289 11 laps     4  
34 51 United States BJ McLeod Chevrolet 267 34 laps        
35 14 United States Clint Bowyer Ford 255 46 laps   Accident 9  
36 47 United States A.J. Allmendinger Chevrolet 19 282 laps   Accident 1  
37 00 United States Landon Cassill Chevrolet 13 288 laps   Accident 1

 

Prossimo articolo NASCAR Cup
Kurt Busch regola Truex Jr. e conquista la pole al New Hampshire Motor Speedway

Articolo precedente

Kurt Busch regola Truex Jr. e conquista la pole al New Hampshire Motor Speedway

Articolo successivo

Daniel Suarez festeggia la sua prima pole nella Monster Energy Cup, ma è a tavolino

Daniel Suarez festeggia la sua prima pole nella Monster Energy Cup, ma è a tavolino
Carica i commenti