S1GP: a Chareyre il GP della Comunitat Valenciana

S1GP: a Chareyre il GP della Comunitat Valenciana

Ora la classifica vede Chareyre al comando con 13 punti di vantaggio su Ivan Lazzarini

Cielo azzurro e temperature sopra i trenta gradi per il quinto appuntamento del Mondiale Supermoto. 

Come da copione, Thomas Charyere domina il GP della Comunitat Valenciana. Pole nelle Chrono del sabato, vittoria in gara uno, secondo posto in gara due, vittoria del GP e primo posto nella classifica generale. Ora Chareyre è il nuovo proprietario della “TABELLA ROSSA” e con il fatto che Mauno Hermunen non è ancora in grado di rientrare alle gare, pensiamo che il francese possa mettere una seria ipoteca al titolo Mondiale ma attenzione a Ivan Lazzarini che gli è subito alle spalle.

Gara 1 
Holeshot per Lukas Hollbacher poi subito dietro Thomas Chareyre. Subito un colpo di scena, Hoellbacher cade nel tratto off-road e lascia strada a Chareyre che va a vincere. Alle spalle del francese della TM, si piazza Pavel KEJMAR. Terzo l’italiano Iven Lazzarini. Dietro ai primi tre, Hollbacher e Christian Ravaglia battagliano per il quarto posto che va al pilota “FIAMME ORO” del Team Assomotor.

Gara 2 
Ancora holeshot per Lukas Hollbacher che però, questa volta, non commette nessun errore e viene premiato con la vittoria di gara due. Alle sue spalle Thomas Chareyre che però, prima di conquistare la seconda piazza con caparbietà, era caduto nella parte fuoristrada per un contatto con Pavel Kejmar scivolando al sesto posto. Terzo, ancora una volta, Ivan Lazzarini che conquista anche il podio. Quarto è un ottimo Christian Ravaglia che raccoglie punti importanti per la classifica, quinto è l’olandese Devon Vermuelen (Team MTR KTM) mentre sesto si piazza Teo Monticelli del Team Honda Freccia.

Ora la classifica dice che Chareyre comanda con 13 punti di vantaggio su Ivan Lazzarini e 23 sull’assente Mauno Hermunen. Mancano ancora due GP per terminare la stagione 2015. Per il punti ancora in palio, i giochi sono ancora aperti ma sappiamo anche che Chareyre è costante e saprà sfruttare ogni occasione.

S1GP Overall Top Ten: 1. Thomas Chareyre (Francia -TM) 47 punti; 2. Lukas Hollbacker (Austria - Husqvarna) 41; 3. Ivan Lazzarini (Italia - Honda) 40; 4. Christian Ravaglia (Italia - Honda) 36; 5. Pavel Kejmar (Rep. Ceka – Husqvarna) 31; 6. Teo Monticelli (Italia – Honda) 28; 7. Asseri Kingelin (Finlandia – Honda) 28; 8. Max Verderosa (Italia – Honda) 28; 9. Devon Vemuelen (Olanda – KTM) 27; 10. Milan Sitnianski (Rep. Ceka – Honda) 24.

S1GP Championship Top Ten: 1. Thomas Chareyre (Francia -TM) 211 punti; 2. Ivan Lazzarini (Italia - Honda) 198; 3. Mauno Hermunen (Finlandia – TM) 188; 4. Lukas Hollbacker (Austria - Husqvarna) 182; 5. Pavel Kejmar (Rep. Ceka – Husqvarna) 161; 6. Devon Vemuelen (Olanda – KTM) 149; 7. Christian Ravaglia (Italia - Honda) 136; 8. Asseri Kingelin (Finlandia – Honda) 135; 9. Teo Monticelli (Italia – Honda) 135; 10. Max Verderosa (Italia – Honda) 113.

(Foto: BPROM)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supermoto S1
Articolo di tipo Ultime notizie