Assolo di Mauno Hermunen nella tappa di Busca

condividi
commenti
Assolo di Mauno Hermunen nella tappa di Busca
Adriano Dondi
Di: Adriano Dondi , Giornalista
19 mag 2015, 11:56

Il pilota finlandese ha fatto doppietta, precedendo la TM di Thomas Chareyre. Podio anche per Lazzarini

Secondo Gp della stagione a Busca sul circuito Kart Planet e seconda vittoria di Mauno Hermunen. Nel Mondiale Supermoto, Hermunen sembra non avere rivali. Il pilota finlandese del Team X Max ha battuto il Campione del Mondo in carica Thomas Chareyre (TM Factory Racing) che si è piazzato due volte secondo.

Sull’ultimo gradino del podio troviamo l’italiano Ivan Lazzarini (Honda L30 Racing Team) piazzatosi terzo in entrambe le manche. Nei primi dieci della classifica di giornata ci sono anche Teo Monticelli (Honda Freccia Team) sesto, Massimiliano Verderosa (Honda L30 Racing Team) settimo e Christian Ravaglia (Honda Assomotor) decimo.

Nella prova dell’Europeo, ovvero la classe S2, il vincitore è il tedesco Marc Reiner Schmidt (TM Gasoline Motor Sport) che, come Hermunen, vince le due manche davanti ad un ottimo Fabrizio Bartolini (Honda Assomotor) ed al torinese Giovanni Bussei (TM SBD Union Bike).

Nelle classifiche di generali, Hermunen è al comando della S1 con 138 punti, quattro in più di Chareyre, mentre Ivan Lazzarini è terzo con 118 punti. Nella S2 è davanti a tutti Marc Reiner Schmidt con 150 punti, secondo è il finlandese Klem Toni (solo quarto nel Gp di Busca), terzo Bussei.

Prossimo articolo Supermoto S1

Su questo articolo

Serie Supermoto S1
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Ultime notizie