MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni

Zarco torna in MotoGP a Phillip Island con la Honda!

condividi
commenti
Zarco torna in MotoGP a Phillip Island con la Honda!
Di:
Co-autore: Germán Garcia Casanova
11 ott 2019, 10:30

Secondo quanto ha appreso Motorsport.com, Johann Zarco parteciperà agli ultimi tre appuntamenti della MotoGP 2019, prendendo il posto di Takaaki Nakagami.

Il giapponese del team LCR soffre di un problema alla spalla simile a quello che ha costretto Marc Marquez a sottoporsi ad un intervento chirurgico lo scorso dicembre.

Il fatto che il recupero dello spagnolo sia stato più lungo e delicato del previsto, con Marc che era arrivato in forma giusto per le prime gare della stagione, ha portato Nakagami a scegliere di anticipare il suo intervento, che avrà luogo in Giappone dopo il prossimo appuntamento in calendario, che si disputerà la settimana prossima a Motegi.

Questa decisione ha costretto Lucio Cecchinello a trovare un sostituto in grado di salire sulla Honda di Takaaki nelle ultime tre gare del calendario (Australia, Malesia e Valencia). Ad oggi è quasi certo che il prescelto sarà Zarco, che è rimasto a piedi da quando la KTM ha deciso di sostituirlo qualche settimana fa, alla vigilia del Gran Premio di Aragon.

Leggi anche:

Sia LCR che Honda hanno rifiutato di fare qualsiasi commento quando gli è stato chiesto della vicenda, anche se sicuramente l'accordo con i francesi sarà formalizzato nei prossimi giorni.

Zarco, che aveva firmato un contratto fino alla fine del 2020 con la KTM, ha chiesto di concluderlo anticipatamente, alla fine dell'anno, subito dopo il GP d'Austria. Una scelta che la Casa austriaca ha accettato senza troppe remore.

In effetti, Pit Beirer, capo del reparto corse del costruttore di Mattighofen, ha dichiarato pochi giorni fa che non avrebbe posto alcun veto se il pilota di Cannes avesse trovato una moto su cui salire anche nella parte conclusiva della stagione 2019.

Se questa mossa dovesse essere confermata, sarà necessario capire quali conseguenze ne possano derivare, soprattutto se si tiene conto che le ultime informazioni erano che Zarco avesse già firmato con la Yamaha per vestire i panni del tester nella stagione 2020.

 

E' strano pensare che la Honda possa offrire al pilota francese una seconda opportunità (voleva prenderlo nel 2019, ma aveva già firmato per la KTM), senza prendere in considerazione l'opzione di tenerlo per il 2020, sempre a seconda di come andranno questi tre Gran Premi, che sarebbero una sorta di test per il suo livello sulla RC213V.

Ancora di più se assistiamo alla stagione disastrosa stagione che sta completando Jorge Lorenzo, assolutamente irriconoscibile e senza alcuna prospettiva di ribaltare la situazione almeno nel breve termine.

Scorrimento
Lista

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
1/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
2/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
3/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
4/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
5/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
6/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
7/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
8/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
9/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
10/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
11/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
12/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
13/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
14/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda
15/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
16/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
17/18

Foto di: Photo Ciabatti

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
18/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Honda e Lorenzo: ecco perché separarsi è la soluzione migliore

Articolo precedente

Honda e Lorenzo: ecco perché separarsi è la soluzione migliore

Articolo successivo

Vinales allontana la Yamaha: "Non so se è la cosa migliore per me"

Vinales allontana la Yamaha: "Non so se è la cosa migliore per me"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Takaaki Nakagami , Johann Zarco
Team Team LCR
Autore Oriol Puigdemont