MotoGP
18 set
FP3 in
12 Ore
:
11 Minuti
:
04 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
62 giorni

Zarco taglia la strada a Morbidelli: incidente spaventoso!

condividi
commenti
Zarco taglia la strada a Morbidelli: incidente spaventoso!
Di:

Il francese e l'italiano si sono agganciati a circa 300 km/h e poi le loro moto hanno mancato di un soffio Rossi e Vinales. Attimi di paura, ma tutti ok.

Nei giorni scorsi si è parlato parecchio della presunta pericolosità del Red Bull Ring ed oggi ci troviamo di fronte al secondo incidente veramente pericoloso sul tracciato austriaco.

Dopo quello di Hafizh Syahrin in Moto2, abbiamo assistito ad un altro botto terribile che ha avuto per protagonisti Johann Zarco e Franco Morbidelli: il francese ha tentato di infilarsi all'interno dell'italiano alla curva 2, che è la piega a sinistra che precede la staccata della curva 3.

Il francese della Ducati Avintia però si è allargato e a quel punto le due moto si sono agganciate, dando vita ad una carambola impressionante. Entrambi sono conscienti, ma l'italiano della Yamaha Petronas è stato portato via in barella, salendo però sulle sue gambe sull'ambulanza fortunatamente. Una bella notizia, visto che quello è un punto da circa 300 km/h.

Ma non è finita qui, perché le due moto non hanno terminato la loro corsa contro le barriere, ma sono rientrate entrambe in pista alla curva 3, decollando una davanti ed una dietro a Valentino Rossi, che è stato veramente fortunato a non essere centrato. Rischio simile a quello corso da Maverick Vinales, con una sequenza di immagini da gelare veramente il sangue.

Fortunatamente tutto sembra essersi risolto per il meglio, e davvero verrebbe da dire che qualcuno ci ha messo una mano dall'alto, perché parliamo di un incidente davvero spaventoso, ma inevitabilmente anche in questo caso è stata esposta la bandiera rossa. La gara ripartirà con quick restart sulla distanza di 20 giri, con la griglia basata sulla classifica dell'ottavo giro.

Guarda il Gran Premio myWorld d’Austria live su DAZN. Attiva ora

LIVE MotoGP, GP d'Austria: la gara del Red Bull Ring

Articolo precedente

LIVE MotoGP, GP d'Austria: la gara del Red Bull Ring

Articolo successivo

MotoGP: Dovizioso e la Ducati tornano grandi in Austria

MotoGP: Dovizioso e la Ducati tornano grandi in Austria
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Gara
Location Red Bull Ring
Piloti Franco Morbidelli , Johann Zarco
Autore Matteo Nugnes