MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
119 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
132 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
146 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
161 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
175 giorni

Zarco pagherà 3 posizioni in griglia a Misano per il crash con Oliveira

condividi
commenti
Zarco pagherà 3 posizioni in griglia a Misano per il crash con Oliveira
Di:
25 ago 2019, 16:12

Il francese è entrato in contatto con il compagno di marca in curva 14 a seguito di una manovra giudicata troppo aggressiva dai commissari e dovrà arretrare di 3 posizioni in griglia nel prossimo appuntamento.

Piove sul bagnato per Johann Zarco. Il francese sta affrontando una stagione decisamente al di sotto delle aspettative che si concluderà con il divorzio dalla KTM a fine anno ed oggi, nel corso del GP di Silverstone, è entrato in contatto con Oliveira in curva 14 costringendo entrambi al ritiro.

Zarco ha visto un varco lasciato aperto dal portoghese e si è infilato all’interno in modo fin troppo aggressivo. Oliveira ha chiuso la propria traiettoria ma è andato a scontrarsi con la KTM #5 scivolando sull’asfalto insieme al compagno di marca.

 

Johann è corso immediatamente da Oliveira per scusarsi dell’accaduto, ma la manovra è stata notata dai commissari che, al termine della gara, hanno punito Zarco con l’arretramento di tre posizioni in griglia a Misano.

Nello specifico, al francese è stata contestata la violazione dell’articolo 1.21.2 del regolamento sportivo che obbliga tutti i piloti a guidare in maniera responsabile per non provocare pericoli agli altri rivali sia in pista che nella pit lane.

Scorrimento
Lista

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
1/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
2/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
3/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
4/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
5/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
6/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
7/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
8/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
9/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing e Miguel Oliviera, Red Bull KTM Tech 3
10/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing, Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3, dopo l'incidente

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing, Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3, dopo l'incidente
11/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
12/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
13/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Quartararo: "Da terra non avevo visto Dovi colpire la mia moto"

Articolo precedente

Quartararo: "Da terra non avevo visto Dovi colpire la mia moto"

Articolo successivo

Rossi: "Soffro più di Vinales sul posteriore: devo capire perché"

Rossi: "Soffro più di Vinales sul posteriore: devo capire perché"
Carica i commenti