MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
17 Ore
:
20 Minuti
:
24 Secondi

Zarco: "E' vero che ho toccato Morbidelli, ma non l'avevo visto"

condividi
commenti
Zarco: "E' vero che ho toccato Morbidelli, ma non l'avevo visto"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
7 ago 2019, 08:05

Il pilota della KTM si è difeso dalle critiche espresse dall'italiano, giustificandosi per il contatto avvenuto nelle prime fasi della gara di Brno.

Johann Zarco si era qualificato terzo sulla griglia di Brno e aveva promesso battaglia per i primi giri del Gran Premio di Repubblica Ceca, sognando magari di portare la KTM in testa ad una gara della classe regina per la prima volta.

Il suo desiderio però è andato in frantumi non appena si sono spenti i semafori. La pioggia, che sabato era stata sua grande alleata, domenica gli ha giocato un brutto scherzo. La parte destra della griglia, quella occupata dalla sua RC16, era quella più bagnata e quindi si è arrivato alla prima curva già fuori dalla top 10.

Leggi anche:

 

Le sue ambizioni, dunque, si sono ridotte subito a puntare ad un piazzamento nella zona punti, ma poche curve più tardi ha azzerato invece quelle di Joan Mir e di Franco Morbidelli. Alla curva 4, il pilota della KTM ha toccato quello della Yamaha Petronas, che è finito a terra colpendo anche lo spagnolo della Suzuki. Dopo la gara, "Morbido" ha quindi riservato una frecciata al pilota di Cannes, non tanto per questo episodio, ma per il suo stile in generale.

"Dopo una brutta partenza, forse Zarco era un po' frustrato ed ha deciso di fare una mossa poco elegante nei miei confronti. Sappiamo tutti che l'eleganza ed il fair play non sono i punti di forza di Johann. In ogni caso, queste sono le gare" ha detto Morbidelli.

Leggi anche:

Dopo la gara, anche a Zarco è stata chiesta la sua versione dei fatti sull'accaduto e Johann ha spiegato di non aver visto Franco, visto che era appeso dall'altra parte della moto.

"Ho perso molte posizioni all'inizio. Ero alle spalle di Quartararo e di Aleix Espargaro alla curva 3. Stavo frenando, quindi sono andato all'esterno e mi sono ritrovato all'interno della curva 4. Ma ero sulla mia linea, dietro ad Aleix e Fabio" ha spiegato.

"E' vero che ho toccato Franco. Credo che lui si sia avvicinato, ma io ero totalmente coperto perché ero aggrappato alla parte destra della moto, quindi non l'ho nemmeno visto. Ho sentito il tocco, ma non sapevo neanche che fosse caduto. Mi dispiace molto per lui".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Scorrimento
Lista

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
1/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
7/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
8/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Syahrin: "Penso che nel WTCR me la caverò bene, amo le nuove sfide!"

Articolo precedente

Syahrin: "Penso che nel WTCR me la caverò bene, amo le nuove sfide!"

Articolo successivo

Taramasso: "Marquez è stato pazzesco con le slick sul bagnato"

Taramasso: "Marquez è stato pazzesco con le slick sul bagnato"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Repubblica Ceca
Location Brno Circuit
Piloti Johann Zarco
Autore Carlos Guil Iglesias