MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
115 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
129 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
157 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
199 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
206 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
234 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
255 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
269 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
283 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
297 giorni

Ducati: Zarco in Avintia convinto da Dall'Igna

condividi
commenti
Ducati: Zarco in Avintia convinto da Dall'Igna
Di:
6 dic 2019, 11:29

Manca solo l’ufficialità, ma il pilota francese ha rivelato di aver firmato un contratto con il team Avintia per il 2020. Zarco, convinto da Gigi Dall’Igna, punta già al team ufficiale nel 2021.

Il mercato MotoGP continua a muoversi ed uno dei piloti al centro dell’attenzione è in questo momento Johann Zarco, grande protagonista delle manovre di mercato delle ultime settimane. L’addio di Jorge Lorenzo e l’arrivo in HRC di Alex Márquez hanno dato una sterzata importante alla griglia di partenza del 2020, che fino a Valencia vedeva fuori il francese.

Ma già a partire dai test sono iniziate a circolare voci che davano Zarco in orbita Ducati, non con il team ufficiale ma con Avintia. Il pilota di Avignone, che a metà stagione aveva lasciato KTM per tornare poi in pista come sostituto di Takaaki Nakagami nel team LCR, aveva affermato di essere alla ricerca di un team ufficiale che gli garantisse competitività e gli permettesse di dimostrare il proprio talento.

Aveva così scartato l’ipotesi di correre con Avintia, squadra satellite di Borgo Panigale che lo stesso pilota aveva ritenuto non all’altezza. Eppure sembra che un annuncio di ingaggio sia imminente. Come affermato da Johann Zarco a Moto Journal, proprio Gigi Dall’Igna lo ha convinto a firmare e mancherebbe dunque solamente l’ufficialità. Ma il francese ci tiene a sottolineare di non essere un pilota Avintia, ma Ducati.

L’approdo al Team Reale Avintia potrebbe essere già in proiezione 2021, anno in cui scadranno tanti contratti e la griglia di partenza si mescolerà in maniera importante. Zarco dunque spera di fare il salto nel team ufficiale: “Gigi Dall’Igna mi ha assicurato che potevo fidarmi e questo mi ha fatto prendere la decisione di firmare con Avintia il prossimo anno. Visto che dubitavo ancora delle capacità del team Avintia, sono andato dal mio vecchio capo meccanico Massimo Branchini, che mi ha detto di fidarmi di Luigi”.

“Sarà proprio Dall’Igna che si occuperà di trovarmi un buon capo meccanico – prosegue Zarco – Quindi, non ritengo di aver firmato con Avinita, ma con Ducati. Il mio obiettivo nel 2020 è quello di non andare più indietro del decimo posto. Voglio essere in top 7 e passare al team ufficiale nel 2021”.

Articolo successivo
MotoGP 2019: si cade di meno, Zarco batte Marquez

Articolo precedente

MotoGP 2019: si cade di meno, Zarco batte Marquez

Articolo successivo

Alex Marquez: "Nessuno si ricorda che sono campione del mondo Moto2"

Alex Marquez: "Nessuno si ricorda che sono campione del mondo Moto2"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Lorenza D'Adderio