MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
20 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
193 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
207 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
249 giorni

L'evoluzione clinica di Marc Marquez è soddisfacente

L'otto volte campione del mondo oggi si è sottoposto a Madrid alla visita di controllo fissata a sei settimane dalla terza operazione all'omero destro e questa sembra aver dato un esito soddisfacente, anche se il comunicato della Honda non accenna minimamente ai tempi di recupero.

L'evoluzione clinica di Marc Marquez è soddisfacente

La Honda ha dato questa stasera un breve aggiornamento sulle condizioni di Marc Marquez, pur proseguendo a non dare indicazioni su quelli che potranno essere i tempi di recupero dalla terza operazione all'omero destro, fratturato in un incidente avvenuto durante il Gran Premio di Spagna dello scorso anno.

Oggi il pilota di Cervera si è recato all'Ospedale Ruber International, a Madrid, per sottoporsi ad una visita di controllo, che sembra aver dato delle indicazioni positive, stando a quanto spiega la breve nota diffusa dalla Casa giapponese.

"L'otto volte campione del mondo è stato visitato sei settimane dopo l'intervento chirurgico del 3 dicembre per una pseudartrosi infetta dell'omero destro", spiega il comunicato.

"Una soddisfacente evoluzione clinica e radiografica è stata confermata per il momento della valutazione. Marquez continuerà con il trattamento antibiotico specifico e con un programma di recupero funzionale adattato alla sua situazione clinica".

Sicuramente un primo segnale favorevole, dopo che il terzo intervento aveva fatto pensare al peggio, visto che aveva evidenziato anche la presenza di un'infezione sulla frattura. Ora si spera che nelle prossime settimane la Honda possa dare qualche indicazioni in più su quando potremo rivedere il #93 in sella alla sua RC213V.

condividi
commenti
Test MotoGP: due giorni in più e lo shakedown in Qatar

Articolo precedente

Test MotoGP: due giorni in più e lo shakedown in Qatar

Articolo successivo

MotoGP: le pagelle della stagione 2020

MotoGP: le pagelle della stagione 2020
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Marc Márquez Alentà
Team Repsol Honda Team
Autore Matteo Nugnes