MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
30 giorni

Viñales: “Tanti piloti vicini, ma io sento di vincere”

condividi
commenti
Viñales: “Tanti piloti vicini, ma io sento di vincere”
Di:
14 set 2019, 17:52

A Misano il pilota Yamaha conquista la seconda pole della stagione e si vede come favorito per la vittoria di domani, ma non sottovaluta gli avversari.

La pole position mancava dal Qatar e dopo sei mesi Maverick Viñales torna davanti a tutti in qualifica. Sempre efficace durante le prove libere, lo spagnolo ha mostrato i progressi della Yamaha con un tempo che gli regala la seconda partenza al palo della stagione. Sarà lui dunque il favorito per la vittoria e potrebbe bissare il successo di Assen, la condizioni della pista ed una M1 decisamente più performante sembra che glielo consentano.

Lo spagnolo aveva concluso i test sulla pista di Misano con molta soddisfazione e, a quanto pare, il lavoro svolto a fine agosto ha pagato anche per il weekend di gara, dove ora sembra aver superato la difficoltà dello scarso grip con più agevolezza rispetto agli avversari. Non sarà facile dominare, Fabio Quartararo e Marc Marquez sono insidiosi e Viñales lo sa: “Marc e Fabio sono molto forti. Pol Espargaro potrebbe essere nel gruppo di testa nei primi giri perché generalmente parte molto bene e fa dei primi giri buoni. Ma Marquez è molto forte, sarà difficile farlo, ma proverò a prendere il comando da subito e spingere, abbiamo lavorato molto per i primi giri, anche se vorrei tenermi qualcosa per la fine della gara”.

 

Lavoro che sembra andare nella giusta direzione ed il pilota Yamaha è soddisfatto del proprio team: “Sono davvero felice, perché abbiamo creato una bella atmosfera e fino ad ora abbiamo disputato un ottimo weekend. Ovviamente finisce domenica, ma al momento ce lo stiamo godendo perché è sempre difficile essere primi il sabato. Abbiamo lavorato bene per la gara, il ritmo c’è, abbiamo un gran passo negli ultimi giri. Noi daremo il massimo! Sono entusiasta per come stanno andando le cose, la squadra sta lavorando tantissimo”.

“Nei test abbiamo lavorato sodo in condizioni scivolose ed è per questo che siamo davanti. Onestamente, tutte la Yamaha sono andate bene già dalla prima giornata, forse perché abbiamo creato un grip migliore rispetto agli altri. Ci sono anche altri piloti che sono molto vicini, quindi vedremo domani come andrà, ma il mio obiettivo è di essere al comando dalla prima curva e spingere al massimo. Sicuramente correrò per vincere, è una buona pista per me, non ho nulla da perdere ma tutto da guadagnare. Ogni risultato sarà buono, ma sento che possiamo lottare per la vittoria”.

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pole sitter Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, secondo classificato Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing, terzo classificato Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Pole sitter Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, secondo classificato Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing, terzo classificato Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
11/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pole sitter Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Pole sitter Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Morbidelli: "La pole era difficile, ma la prima fila era lì"

Articolo precedente

Morbidelli: "La pole era difficile, ma la prima fila era lì"

Articolo successivo

Espargaro: "Un giorno così compensa 2 anni e mezzo di sofferenza"

Espargaro: "Un giorno così compensa 2 anni e mezzo di sofferenza"
Carica i commenti