MotoGP
02 ago
Gara in
00 Ore
:
13 Minuti
:
16 Secondi
G
GP d'Austria
14 ago
G
GP di Stiria
21 ago
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP di San Marino
10 set
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
39 giorni
25 set
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
Canceled
09 ott
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
74 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
95 giorni
20 nov
Canceled

Vinales: "Se andiamo così sul bagnato, meglio dimenticare il titolo"

condividi
commenti
Vinales: "Se andiamo così sul bagnato, meglio dimenticare il titolo"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
22 set 2017, 14:54

Il pilota della Yamaha ha sottolineato i problemi in accelerazione ed ha sollecitato la squadra a migliorare le prestazioni della M1 sul bagnato.

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Il primo giorno di prove a Motorland Aragon è stato un disastro completo per Maverick Vinales. Il catalano ha terminato la sessione del mattino al 20esimo posto e nel pomeriggio è risalito solo al 17esimo. Il tutto migliorando anche i tempi nella parte conclusiva della sessione, dopo essere stato per quasi tutto il temmpo ad oltre 3" dalla vetta, alle spalle anche del compagno Valentino Rossi, che torna da un grave infortunio ad una gamba e quindi non si è preso troppi rischi.

Vinales si è visto rifilare 1"7 dal leader Pedrosa, ma è stato sorpreso dalle difficoltà incontrate oggi sul bagnato, dopo i progressi che era riuscito a trovare Misano, dove almeno aveva chiuso la gara al quarto posto. Il pilota della Yamaha, dunque, è consapevole che in queste condizioni è difficile continuare a combattere per il titolo.

"E' stata una giornata molto difficile" ha detto Maverick. "Siamo molto frustrati".

"Volevamo sfruttarla per continuare a migliorare sull'umido, perché può piovere su qualsiasi circuito da qui alla fine. Se questo è il nostro livello, possiamo anche dimenticarci il titolo però. Il tempo non viene se non hai accelerazione".

Dopo essere rimasto solo nel box a Misano, Maverick tornerà a poter contare anche sull'apporto di Valentino ad Aragon, anche se per il pesarese sarà difficile diventare un riferimento affidabile in questo fine settimana. Vinales quindi ha indicato Zarco come un buon riferimento per ottenere delle informazioni, visto che il francese ha chiuso terzo.

"E' importante che Zarco sia veloce per avere un confronto. Dietro a qualsiasi pilota è chiaro che noi abbiamo dei problemi in accelerazione, quando in teoria questo è uno dei punti di forza della nostra moto" ha spiegato Vinales.

Fortunatamente per lui, non è prevista pioggia per il resto del weekend. Quindi potrà prepararsi alla gara sull'asciutto, dove al momento sembra più a suo agio.

Dovizioso: "Chi andrà forte domani nelle FP3 avrà un bel vantaggio"

Articolo precedente

Dovizioso: "Chi andrà forte domani nelle FP3 avrà un bel vantaggio"

Articolo successivo

Marquez: "Oggi non contava essere veloci, ma minimizzare i rischi"

Marquez: "Oggi non contava essere veloci, ma minimizzare i rischi"
Carica i commenti