MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
103 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
118 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
125 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
138 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
152 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
167 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
174 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
181 giorni

Viñales: “Sappiamo che soffriremo in accelerazione”

condividi
commenti
Viñales: “Sappiamo che soffriremo in accelerazione”
Di:
7 ago 2019, 15:27

Al Red Bull Ring lo spagnolo della Yamaha cercherà di mettere subito a frutto il lavoro svolto nei test di Brno, dove ha lavorato principalmente per questa stagione. Sa che in Austria soffrirà in termini di accelerazione e non sa quali risultati aspettarsi, ma è motivato a fare il massimo.

La MotoGP vola in Austria per il secondo fine settimana back-to-back della stagione e Yamaha è a caccia di un buon risultato, dopo le difficoltà di Brno. Le tante novità portate ai test di lunedì sulla pista ceca verranno sfruttate in chiave 2020, ma Maverick Viñales si è concentrato sulla stagione ancora in corso, dove vuole prendersi ancora qualche soddisfazione dopo la vittoria di Assen.

Proverà a farlo già al Red Bull Ring, nonostante sappia che non sarà una gara facile. La conformazione della pista richiede una buona accelerazione ed in questo senso la Yamaha è più carente rispetto ai rivali. Lo spagnolo però, nella giornata di test collettivi a Brno, ha lavorato molto su altri aspetti che possano bilanciare le mancanze della M1. Quali risultati otterrà in Austria è difficile saperlo, non li immagina nemmeno Viñales, che tiene un profilo basso e cerca di non fare proclami in vista del fine settimana che sta per arrivare.

Leggi anche:

Nelle ultime tre stagioni, il pilota Yamaha ha ottenuto due sesti posti ed una dodicesima posizione, a dimostrazione delle difficoltà che incontra il team in questo momento e su questo tracciato così particolare. Le buone sensazioni dei test fanno ben sperare Viñales che, pur non aspettandosi prestazioni eccezionali, spera di ricominciare a risalire la china.

“Nei test di Brno non abbiamo avuto grandi cose per migliorare l’accelerazione – afferma Viñales alla vigilia del weekend austriaco – quindi ci siamo concentrati sul pacchetto che avevamo per fare un passo in avanti in termini di prestazione. Abbiamo lavorato su una frenata più forte e profonda. Il circuito di Spielberg ha delle curve stop-start, quindi dobbiamo cambiare le nostre linee e ho lavorato su questo aspetto. Sappiamo che soffriremo in accelerazione, quindi abbiamo puntato l’attenzione sul migliorare l’anteriore ed il feeling sulla moto. Mi dirigo verso l’Austria con relativa tranquillità, motivato come sempre. Non so quali risultati potremo aspettarci, perché è una pista abbastanza difficile, ma proveremo a stare lì e lottare con i piloti di testa”.

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/14

Foto di: Motogp.com

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/14

Foto di: Yamaha

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/14

Foto di: Yamaha

Articolo successivo
Bradl punge Crutchlow: "Dice molte cose, non è sempre produttivo"

Articolo precedente

Bradl punge Crutchlow: "Dice molte cose, non è sempre produttivo"

Articolo successivo

Aprilia pianifica una moto molto diversa per la MotoGP 2020

Aprilia pianifica una moto molto diversa per la MotoGP 2020
Carica i commenti