MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
119 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
132 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
146 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
161 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
175 giorni

Viñales: “È mancato poco, ma sul rettilineo perdiamo tantissimo”

condividi
commenti
Viñales: “È mancato poco, ma sul rettilineo perdiamo tantissimo”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
25 ago 2019, 15:20

Maverick Viñales completa il podio del Gran Premio di Gran Bretagna grazie al suo terzo posto. Al pilota Yamaha è mancato poco per potersi inserire nella lotta per la vittoria.

Marc Marquez e Alex Rins sono stati protagonisti negli ultimi due giri di un grande duello per la vittoria e questo ha favorito il rientro nel gruppo di Maverick Viñales, arrivato a due giri dal termine a mezzo secondo dalla coppia di testa. Ma al pilota Yamaha è mancato mezzo giro per entrare pienamente nella lotta per il successo.

Nonostante il grande recupero nelle fasi finali, non è riuscito ad insidiare Marquez e Rins, rimanendo a 620 millesimi: “È mancato poco, ma non sono riuscito a prenderli perché ci mancava molta velocità sul rettilineo. Nel finale vedevo i due davanti, stavo spingendo al massimo per vedere se avessero commesso qualche errore per approfittarne. Ma sono contento, abbiamo fatto un passo in avanti importante, in confronto alle altre Yamaha siamo andati veloci e sono soddisfatto perché durante tutto il fine settimana il ritmo è stato simile. Abbiamo lavorato per la gara, soprattutto, ma ci è mancato il motore. Comunque sono contento e ringrazio il team per aver tirato fuori più del massimo dalla moto”.

Leggi anche:

Come di consueto però, a Viñales è mancata efficacia nelle fasi iniziali della gara: “Non volevo spingere più del dovuto, la gomma era molto delicata, quindi sapevo che sarebbe stato difficile, se avessi controllato prima mi sarei potuto avvicinare alla fine. Nei primi giri sono stato con Morbidelli per qualche giro e ho perso un secondo o un secondo e mezzo, ma per il resto è andata bene. Sono molto contento del lavoro svolto questo fine settimana, siamo stati aggressivi, rapidi, siamo partiti bene. Nel wram-up abbiamo fatto delle piccole modifiche che sono state utili in gara”.

 

Con il terzo posto di Silverstone, Viñales arriva a quota 60 e questo è il numero 20 nella classe regina. Questo non lo fa adagiare e continua a ragionare sul lavoro da fare per migliorare la moto: “È un nuovo podio che nasconde un po’ gli alti e bassi della moto, ma credo che potremmo essere costantemente sul podio, cercheremo la regolarità. Ho visto cose positive di questa moto, ma anche negative, infatti qualcuno è più avanti rispetto a noi”.

Scorrimento
Lista

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, se va de largo

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, se va de largo
1/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Rins: "Ho fatto passare Marc per non mostrargli i miei trucchi"

Articolo precedente

Rins: "Ho fatto passare Marc per non mostrargli i miei trucchi"

Articolo successivo

Mondiale MotoGP 2018: Marquez dilaga a +78 su Dovizioso

Mondiale MotoGP 2018: Marquez dilaga a +78 su Dovizioso
Carica i commenti