Rossi sogna Monaco, magari nella Porsche Supercup

Rossi sogna Monaco, magari nella Porsche Supercup

"Mi piacere vedere com'è guidare qui" ha detto il "Dottore", ospite ieri al Gp di Formula 1

Sono stati tantissimi i vip che hanno fatto visita al Gp più glamour del Mondiale di Formula 1. Nel paddock di Montecarlo si sono visti la bellissima Cameron Diaz, i Daft Punk, David Hasselhoff, ma ad attirare l'attenzione è stato soprattutto l'arrivo di Valentino Rossi, ospite dell'amico Luca Filippi. Il "Dottore" sembrava veramente un bambino al parco giochi quando osservava le strade strette del Principato, dal quale pare essere rimasto stregato: "Il mio unico Gp da spettatore è stata l’Australia 2004, eravamo lì per i test, ne avevo approfittato. Ma questo è uno spettacolo unico" ha detto il 9 volte campione del Motomondiale alla Gazzetta dello Sport. E siccome le quattro ruote sono sempre state uno svago importante per il pesarese, Valentino ne ha approfittato subito per far sapere che non gli dispiacerebbe affatto riuscire a correre a Monaco un giorno, magari nella Porsche Supercup, che spesso apre le porte agli ospiti vip. "Ho visto che Loeb e Ogier ci hanno corso con la Porsche Cup. Perché no? Magari il prossimo anno. Mi piacerebbe vedere com’è guidare qui" ha detto Rossi. Inevitabile anche una battuta sulla MotoGp, anche perchè per il pilota della Yamaha incombe probabilmente la gara più importante della stagione, quella del Mugello. Per la quale comunque non sembra troppo ottimista: "Speriamo venga una bella gara, vorrei salire sul podio, anche se adesso è dura. Però darò tutto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie