Valentino non sente troppo dolore

condividi
commenti
Valentino non sente troppo dolore
Redazione
Di: Redazione
16 lug 2010, 16:39

Rossi soddisfatto dopo il primo turno di libere, ma vuole vedere come passa la notte

Per Valentino Rossi il ritorno insella alla sua M1 è stato come se non l'avesse mai lasciata. E' stato a lungo fra i primi quattro della sessione di prove libere, e alla fine si è accontentato di essere solo a 0"723 da Dani Pedrosa. Dopo il turno Valentino ha applicato del ghiaccio alla gamba destra, ma non ha sentito più dolore per cui è prevedibile che domani possa andare all'attacco. "Sono molto contento oggi, soprattutto perché mi sono subito sentito a mio agio sulla moto. Mi sento bene e questa pista mi sta aiutando molto perché si gira a sinistra. Mi sento abbastanza fiducioso sulla messa a punto della moto e anche la spalla non mi ha dato troppi problemi. Ora ho qualche dolore alla gamba e alla caviglia, ma credo sia normale: sono stato in grado di fare alcuni giri di fila e sono stato abbastanza veloce. Ora dovremo aspettare fino a domani mattina per vedere se la gamba si sarà gonfiata nella notte o se emergerà qualche problema".
Prossimo articolo MotoGP
Pedrosa: "Finalmente competitivi da subito"

Previous article

Pedrosa: "Finalmente competitivi da subito"

Next article

Germania, libere 1: Rossi settimo, ma vicino a Lorenzo

Germania, libere 1: Rossi settimo, ma vicino a Lorenzo

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi Shop Now
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie